505 Games ha rilasciato, in attesa dell’update Next, un video ufficiale che mostra come No Man’s Sky è cambiato ad ormai due anni dal lancio

No Man’s Sky è un gioco conosciuto per il suo passato più che travagliato a causa di un’uscita troppo prematura che ne ha limitato il gameplay, la trama e le attività di gioco al punto da spingere migliaia di utenti a chiedere il reso subito dopo averlo comprato.

no man's sky

Nel corso del tempo, però, Hello Games (capitanata da Sean Murray) si è fatta più che perdonare rilasciando costantemente update gratuiti che in realtà sono dei veri e propri DLC che vanno ad alimentare l’esperienza di gioco rendendolo un piccolo capolavoro.

Partendo dal Foundation Update (che ha permesso la creazione di una base stabilizzandosi così su un pianeta) per continuare poi con Pathfinder e Atlas Rises, i ragazzi di Hello Games hanno aggiunto tanta “lore” e missioni in più da fare dando così a No Man’s Sky nuova vita e tanti nuovi giocatori.

In realtà, le novità inserite nel gioco non sono solo 11 ma molte di più (addirittura un centinaio) ma le principali sono:

  1. Universo rigenerato e migliorato
  2. Nuovi portali stargate che permettono l’accesso istantaneo a qualsiasi sistema planetario dell’intera galassia
  3. Scambi commerciali migliorati
  4. Esoscafi resi disponibili per l’esplorazione da terra dei pianeti che visiteremo
  5. Nuove modalità di gioco oltre all’esperienza normale (modalità Survival, Permadeath e Creativa)
  6. Creazione delle basi personali
  7. Relitti delle navi mercantili da cui recuperare tantissimi materiali
  8. Sistema di combattimento migliorato per partecipare a delle vere e proprie “guerre stellari”
  9. Nuove missioni per una storyline più completa ed immersiva
  10. La possibilità di modificare il terreno dei pianeti che visitiamo
  11. La possibilità di ottenere delle navi commerciali da trasporto

Come vedete quindi sono tante le novità introdotte e non è ancora finita qui! Lo scorso maggio è stato annunciato forse il più atteso aggiornamento dal giorno del rilascio del gioco: No Man’s Sky Next che oltre ad annunciare l’uscita del gioco sulla Xbox One introduce, finalmente, il multiplayer vero e proprio (avremo finalmente la possibilità di viaggiare per l’intera galassia con i nostri amici o altre persone sparse per questo sconfinato universo.

Ora che No Man’s Sky è diventato finalmente il gioco promesso anni fa non resta che rispolverare la nostra navicella e tornare a scoprire nuovi pianeti e chissà, magari troveremo nuovi esploratori a farci compagnia!