9 Agosto 2022 - 13:38

Pinterest si attiva contro il body shaming:”body positivity”

Pinterest si attiva contro il body shaming: '' troppe persone hanno difficoltà con il proprio corpo. Stop pubblicità sulla perdita di peso''.

pinterest contro il body shaming

PINTEREST CONTRO IL BODY SHAMING- In una realtà come la nostra, in cui l’importanza dell’immagine sembra aver preso il sopravvento su tutto il resto, sono molte le campagne di sensibilizzazione che si stanno attivando per arginare il problema, che sta assumendo proporzioni preoccupanti, specie tra i più giovani.

Pinterest ha deciso di schierarsi contro una delle forme più diffuse e note di bullismo, il body shaming. Questo almeno sui suoi canali.

Ad annunciare la decisione è lo stesso social. Quest’ultimo afferma di essere la prima piattaforma online a prendere una decisione del genere. “Le persone di tutte le età stanno affrontando le difficoltà relative all’immagine del proprio corpo” scrive Pinterest in un post. ”Per questo motivo il social ha deciso di proibire le pubblicità di pillole dimagranti e procedure per il dimagrimento come la liposuzione”.

La scelta non poteva che ricevere il plauso della National Eating Disorders Association. Si tratta per l’appunto di una no profit impegnata nella lotta ai disordini alimentari, che specie negli ultimi anni si stanno trasformando in una piaga per i giovani, ma non solo, della nostra contemporaneità.

SE HAI TROVATO INTERESSANTE QUESTA NOTIZIA, POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Picchiata 4 volte dagli stessi bulli. L’appello della mamma