Rocketman: Taron Egerton in lacrime a Cannes 2019

Taron Egerton

Taron Egerton scoppia in lacrime dopo la standing ovation che il Festival di Cannes 2019 riserva a Rocketman. L’attore 29enne ringrazia il pubblico

Il pubblico di Cannes 2019 risponde alla premiere di Rocketman con una lunga standing ovation.

Taron Egerton, che nel biopic interpreta Elton John, non trattiene le lacrime di commozione. Una clip, infatti, postata sui social e divenuta virale, mostra l’attore 29enne, visibilmente emozionato, che ringrazia un pubblico così caloroso.

Egerton ha calcato il red carpet del Festival accanto al rocker 72enne; i fotografi sono riusciti a catturare il momento in cui il giovane ha addirittura baciato la mano al grande artista, accompagnato dal marito David Furnish. John ha indossato un completo nero, dotato di una spilla appuntata sul petto e della scritta “Rocketman” nella parte posteriore, e un paio di occhiali a forma di cuore dalla montatura brillantinata.

L’attore, inoltre, ha dichiarato di non essersi sentito a disagio in merito al bacio, stabilito dal copione, al collega Richard Madden, che nel film impersona l’ex fidanzato e manager di Elton John, John Reid: “Per me, baciare un uomo sullo schermo presenta le stesse difficoltà che baciare una donna sullo schermo. Non sono in alcun modo infastidito. E’ una cosa imbarazzante a seconda delle persone, ma non fanno differenza le preferenze sessuali. L’aspetto di interpretare qualcuno così amato è che tutto ciò che possiamo fare è fornire un’interpretazione calorosa della sua vita e della sua musica“.