Home Tags Accadeoggi

Tag: accadeoggi

Sulle tracce di Monica Vitti e il suo dramma privato

Oggi Monica Vitti (3 novembre 1931) compie 86 anni: un'attrice di grande talento, una donna fragile, insicura ed ironica sullo schermo quanto riservata, perfezionista...

François Truffaut, il sogno di un adolescente regista

Il 21 ottobre 1984 moriva François Truffaut: una vita dedita fin dall'adolescenza al Cinema, dalla smodata passione alle recensioni sui Cahiers du Cinema, da...

La sempiterna Angela Lansbury, 92 anni oggi e non sentirli

Angela Lansbury oggi compie 92 anni, sulla scia di pomi d'ottone e scrittrici in giallo. Ma l'età non sembra essere un limite né un ostacolo...

Ingmar Bergman, il regista dietro la maschera

Ingmar Bergman, con opere profonde ed acute, ha saputo affermarsi come uno dei massimi interpreti cinematografici del tormentato animo dell'uomo contemporaneo, mostrandoci ciò che si...

Jack Nicholson, gli 80 anni di un mito, di una leggenda...

Jack Nicholson, l'attore di Easy Rider, Qualcuno volò sul nido del cuculo e Shining, giunge oggi al traguardo degli 80 anni, ma senza perdere...

Buon Compleanno ad Ambra Angiolini! Oggi compie 40 anni

#AccadeOggi. La presentatrice, attrice, cantante e ballerina Ambra Angiolini il 22 aprile 2017 compie 40 anni:  Tanti auguri Ambra! Ambra Angiolini, conosciuta anche solo come...

Christopher Walken, l’antidivo di Hollywood compie 74 anni

Christopher Walken, attore di culto e feticcio di Cimino e Abel Ferrara, noto per le sue interpretazioni eccentriche e di personaggi instabili, compie 74...

La parabola discendente del prodigio Maria Schneider

La parabola discendente di Maria Schneider, giovanissimo prodigio, ma allo stesso tempo sfortunata e probabilmente maltrattata attrice, è una pagina amara del nostro cinema....

Voglio una vita esagerata, voglio una vita come Steve McQueen

Steve McQueen nasceva oggi, 87 anni fa. Una vita vissuta al limite dopo un'infanzia difficile. Poi il successo e la fama di star spericolata....

Charles Bukowski: diciamoci la verità, perdendoti io mi persi

Cinico ma anche romantico, disilluso e arreso alla propria solitudine. Un dualismo che lo incatena alla sedia, di fronte alla macchina da scrivere, con...