the voice

Nella puntata finale di ieri, il pubblico da casa ha scelto il vincitore della trasmissione: si tratta del calabrese Fabio Curto

[ads1]

Fabio Curto è il vincitore dell’edizione 2015 di The Voice of Italy. Il cantante calabrese guidato dal team di Roby e Francesco Facchinetti ieri sera ha infine avuto la meglio sugli altri quattro finalisti.

In particolare ha vinto anche la battaglia decisiva al televoto contro Roberta Carrese del Team di Piero Pelù.

Il cantante ha dimostrato grandi capacità ed un forte carisma sul palco, aggiudicandosi la competizione grazie ai tanti voti che gli sono giunti dal pubblico da casa.

La puntata della finale ha visto in studio anche ospiti dall’indubbia fama. La trasmissione ha infatti esordito con un’esibizione di gruppo dei quattro finalisti che hanno cantato assieme ad Ariana Grande.

fabio curto
Ariana Grande, celebre pop star ospite di The Voice of Italy

Nel corso della trasmissione, i quattro finalisti hanno cantato un brano a testa assieme ai propri rispettivi coach, hanno cantato da soli, e si sono esibiti assieme a delle celebrità: oltre ad Ariana Grande, anche Tiziano Ferro, col quale hanno intonato “Ti scatterò una foto” e “Rosso Relativo”.

Sia Tiziano Ferro che Ariana Grande si sono poi esibiti anche in modo individuale. Il cantante romano ha così avuto modo di far conoscere al pubblico un suo nuovo brano inedito, “Lo Stadio”.

Verso la fine della trasmissione, il conduttore Federico Russo ha fatto il nome del vincitore. In un duello che ha visto Roberta del team Pelù cantare “Amore che vieni, amore che vai” di De Andrè e Fabio del team Facchinetti scegliere “Hallelujah” di Leonard Cohen nella versione di Jeff Buckley, a spuntarla è stata il cantante calabrese.

La voce migliore è stata quella di Fabio Curto, secondo il pubblico. Si tratta di una decisione che rende merito a quanto fatto vedere in trasmissione dal giovane cantante.

[ads2]