Vasco da record!

vasco

Un nuovo traguardo per Vasco Rossi. Il Blasco conquista il record europeo per concerti a pagamento

project adv

”Kom..plimenti !!! Avete POLVERIZZATO il record EUROPEO in poche ore !!! 180.000volte grazie…!!! siete FANTASTICI ! il 1 Luglio faremo una festa indimenticabile !!!”. Queste le parole che leggiamo sul profilo Facebook dell’artista. Oltre 180 mila fan per il concerto del 1 Luglio 2017 al Parco E. Ferrari di Modena dove il tour del Blasco, con unica data, intitolato “Modena park”, conquista il record assoluto di presenze per un concerto a pagamento. Il “Komandante” strappa il titolo europeo a Luciano Ligabue che nel primo Campovolo del 2005 totalizzò 165mila biglietti venduti e a sua volta diede filo da torcere a star internazionali come U2 e Bruce Springsteen.

Meglio di Vasco a Modena hanno fatto in pochi.

Scorrendo la classifica Europea troviamo, Bruce Springsteen con i 160mila spettatori di Berlino nel 1988, gli U2 che nel lontano 1997 in un altro memorabile concerto radunarono una folla di 147 mila persone e Madonna a Parigi nel 1987 con un pubblico di 130mila paganti.  Un altro evento da ricordare è sicuramente lo storico weekend del 1996 che consacrò gli Oasis con 250mila persone in due serate e 2,5 milioni di prenotazioni ricevute.  In coda Robbie Williams che registrò 122mila spettatori a serata per tre giorni consecutivi. 

Nella classifica Mondiale sul podio e in prima posizione troviamo gli A-Ha che nel 1991 a Rio suonarono davanti ad un pubblico di 198 mila persone paganti. In seconda posizione la grandissima Tina Turner, che cantò davanti ad una platea di 188 mila fan nel 1988 e sul terzo gradino segue Sir Paul McCartney, con i suoi 185 mila biglietti venduti nel 1990.

Possiamo dedurre che il Blasco ha battuto, per numero di spettatori, leggende della musica dal vivo come gli U2 e Bruce Springsteen facendosi proprio un bel regalo per i sui 40 anni di carriera. Un artista che, per usare le parole di una sua famosissima canzone, potrebbe sicuramente dire: “Vado al massimo, vado a gonfie vele”.

 

Video del giorno