Accadde oggi: il 15 dicembre 1966 moriva Walt Disney



trulli tales

Più di cinquant’anni fa ci lasciava Walt Disney, il padre di Topolino. Zon.it esamina 5 film d’animazione che hanno vinto l’Oscar

Walt Disney si spegneva il 15 dicembre 1966, lasciandoci un’eredità inestimabile. Il padre dei film d’animazione ha avuto il merito ad entrare nelle case e nei cuori dei bambini di tutto il mondo: dalla sua matita, nacque il personaggio di Topolino.

Il suo maggiore contributo risiede nell’aver coniugato immagine e musica, fino a condurre questo magico accordo allo stato dell’arte. Ha inoltre creato Disneyland, il primo di una serie di parchi a tema, culminante nell’iconico “Castello della Bella Addormentata“.

Il produttore americano è l’uomo dei record: nella sua carriera, fu nominato 59 volte e vinse ben 26 Oscar. Esaminiamo 5 film Disney che hanno conquistato la statuetta d’oro.

1. Biancaneve e i sette nani

Immagine dalla pagina Facebook di Snow White

Biancaneve e i sette nani (1937), tratto dalla fiaba dei fratelli Grimm, è stato il primo lungometraggio in cel animation della storia del cinema. Guadagnò due Oscar: uno alla carriera a Disney e uno per la colonna sonora. La figura di Biancaneve, all’inizio, richiamava quella di Betty Boop. Poi, si optò per un aspetto più spigoloso, simile all’attrice Ginger Rogers: era il modello per tutte le successive principesse.

2. Pinocchio

Pinocchio (1940), basato sul romanzo di Carlo Collodi, è il secondo Classico Disney. Anche se ottenne il premio Oscar per la migliore colonna sonora e per la migliore canzone, si rivelò un iniziale flop. E’ di pochi mesi fa la notizia che Guillermo del Toro dirigerà un film d’animazione incentrato sul popolare burattino in veste dark.

3. Dumbo

Dumbo (1941) è il quarto Classico Disney, vincitore dell’Oscar per la miglior colonna sonora. La storia del cucciolo di elefante è ispirata a quella scritta da Helen Aberson ed illustrata da Harold Pearl per il prototipo di un giocattolo. Tim Burton ha realizzato un remake del live action che arriverà nelle sale italiane il prossimo 28 marzo 2019.

4. Il Re Leone

Il Re Leone (1994) è il primo film d’animazione basato su un soggetto originale. Il 32esimo Classico Disney, influenzato dall’Amleto di Shakespeare, è ambientato in Africa. Ha ottenuto due Oscar per la sua realizzazione nella musica: la colonna sonora originale porta la firma di Hans Zimmer, mentre le canzoni di Elton John. Nel 2016 è stato annunciato che avrà un remake in animazione digitale, in uscita nel 2019.

5. Frozen – Il regno di ghiaccio

Frozen (2015) è il film d’animazione che, nella sua categoria, ha registrato il maggiore incasso nella storia del cinema. E’, inoltre, l’unico prodotto ad avere due principesse consanguinee come protagoniste. Il 53esimo Classico Disney ha vinto due premi Oscar: come miglior film d’animazione e come migliore canzone (Let It go).

Leggi anche