Air Italy, flotta con 3 Boing 737 Max, sotto accusa dopo il crollo in Etiopia



air italy

Anche la compagnia Air Italy presenta nella sua flotta tre velivoli Boeing 737, sotto accusa dopo il crollo dell’aereo in Etiopia

Air Italy, la compagnia aerea italiana, presente nell sue flotta tre velivolivo Boeing 737 Max. Ma sono proprio questi ultimi ad essere sotto accusa, specialmente dopo il disastro aereo in Etiopia e dopo quello di 5 mesi fa in Indonesia. Per questo motivo, l’Easa, l’agenzia europea per la sicurezza aerea, sta monitorando da vicino la situazione. Probabilmente, il responsabile dei guasti è un software denominato Angle of Attack, che corregge automaticamente alcuni parametri della rotta.

Mentre Cina, Etiopia ed Indonesia hanno già messo a terra tutti i velivoli di questo modello, in Italia la Codacons diffida Air Italy, intimando di fare lo stesso. Dal canto suo, la compagnia che ha sede ad Olbia e di proprietà di AQA Holding, rassicura che gli aerei sono a norma e sono in costante contatto con le autorità per garantire la totale sicurezza dei voli.

Leggi anche