Allunaggio: le spedizioni sulla Luna degli ultimi 60 anni



Allunaggio

A 50 anni di distanza dal primo allunaggio, vediamo quante e quali missioni hanno interessato la Luna. Circa 100 in 60 anni di studi e tentativi. Dalla storica del 69′ a cura di Armstrong fino al recente interesse da parte di Cina e Giappone

Allunaggio è il termine utilizzato per descrivere il fenomeno dello sbarco sulla Luna. Il 21 luglio ricorrerà il 50esimo dalla primissima missione del 69‘ portata a termine da Neil Armstrong e Buzz Aldrin. Questa storica tappa rappresenta tuttavia il culmine e non il principio della storia dell’allunaggio.

La gara scientifica e politica per raggiungere il satellite inizia ben prima della missione Apollo 11 e coinvolge unicamente due attori, ovvero Stati Uniti ed Unione Sovietica. Le due superpotenze della guerra fredda hanno concentrato gran parte delle spedizioni nel corso degli anni 60′ fino alla prima metà degli anni 70′.

Sono proprio questi gli anni della “sbornia di allunaggio” in cui si contano almeno 100 spedizioni. All’enfasi degli anni d’oro, è seguita la lunga e piatta calma degli anni 80′. Negli anni 90′ sono appena tre le missioni, di cui due non a buon esito. Lieve rialzo negli anni 2000, grazie alle spedizioni salite a quota 9, merito di nuovi concorrenti all’interno dello scenario allunaggio.

A proposito di nuovi protagonisti, si tratta in particolare di Cina e Giappone che nel corso degli ultimi anni hanno dedicato un certo interesse al fenomeno dell’allunaggio. La Cina è attualmente al terzo posto nella classifica generale stilata dalla Nasa con ben 6 missioni organizzate e il primo rover sulla Luna dai tempi dell’Unione sovietica.

A dominare la classifica persistono le storiche potenze, al primo posto la Russia, seguirà dagli Stati Uniti. Il Giappone al quarto posto conta al momento solo 2 missioni, ma il numero è destinato a salire. La comunità europea  conta una sola spedizione, così come le New entry India ed Israele.

Leggi anche