talisa amici 19
Foto dal sito WittyTv

Nel daytime di Amici, la ballerina Talisa è scoppiata in lacrime dopo la prima lezione con la maestra Alessandra Celentano

La classe di Amici ormai è stata formata sabato 16 novembre e oggi, sono iniziate le prime lezioni con i professori e le prime lacrime. Nel primo daytime infatti, abbiamo visto la ballerina Talisa scoppiare in lacrime dopo la lezione con la maestra Alessandra Celentano.

Potrebbe interessarti:

Talisa, come lei stessa racconta, è nata in Italia ma ha vissuto fino all’età di 13 anni a Dubai. In una vacanza estiva a Los Angeles però, la ballerina ha fatto un’audizione per una scuola di danza ed è riuscita ad entrare. Talisa ha vissuto quindi gli ultimi 4 anni lontana dai genitori e questo le è mancato molto e ancora ne soffre.

”A Los Angeles c’era un’audizione per la scuola di danza e sono andata a fare un provino. Per esperienza, non pensavo di essere presa. Invece mi hanno presa, dovevo presentarmi dopo una settimana a lezione. Ho chiamato mio padre e ho detto che non potevo tornare a casa. Ho salutato il mio papà per telefono e l’ho rivisto dopo sei mesi”

Inoltre, essendo vissuta sempre all’estero, la ballerina ha qualche problema a capire l’italiano, problema che ha subito riscontrato quando la Celentano ha dato agli allievi delle pagine da studiare. Questo ha demoralizzato Talisa tanto da scoppiare in lacrime per paura di non riuscire a stare al passo con i suoi colleghi.

”È difficile capire che io sono più indietro di tutti perché io non so leggere in italiano” – ha detto la ballerina mentre si sfogava in sala relax con alcuni compagni. I ragazzi, per fortuna, hanno abbracciato Talisa dandole conforto e dandole alcuni consigli per poter studiare senza rimanere indietro.

Letture Consigliate