Apple finanzierà un college ad Atlanta per la “racial equity and justice”

apple, macbook pro
screen dal sito ufficiale apple.com

L’azienda americana Apple finanzierà un progetto del valore di 100 milioni di dollari per costruire un campus ad Atlanta per la “racial equity and justice”

La Apple finanzierà un progetto del valore di 100 milioni di dollari per costruire un campus ad Atlanta per la “racial equity and justice“. Il CEO, Tim Cook, ha anche annunciato il progetto per un centro per programmatori ed informatici di colore a Detroit e per supportare gli imprenditori. Inoltre, questo college sarà gratuito per gli studenti. Dalle parole dell’amministratore delegato la mission è quella di far emergere il valore degli studenti meno abbienti per avere le stesse opportunità di chi può permettersi un’educazione di alto livello. Infatti, negli Stati Uniti, sono tantissime le famiglie che non possono permettersi di investire grandi somme di denaro per l’istruzione. Sono tantissimi gli studenti che non posseggono un pc o tablet all’altezza delle loro necessità per migliorare nel campo dell’informatica.

Queste le parole ai microfoni della CBS di Lisa Jackson, capo del dipartimento per le iniziative sociali: “We know the talent is already there. We know these students are trying to do what every student does — propel themselves to a better future and a better life“. “Sappiamo che il talento è già lì. Sappiamo che questi studenti stanno cercando di fare ciò che fa ogni studente: spingersi verso un futuro migliore e una vita migliore“.