iphone 11 Apple
immagine dal sito Apple

Apple ha rilasciato ufficialmente la versione beta pubblica del nuovo sistema operativo IOs 14. Ecco come scaricarlo e come funziona

Gli utenti Apple potranno, da oggi, testare la versione IOs 14 beta. L’azienda infatti, ha reso pubblico il nuovo sistema operativo per chi si era registrato come sviluppatore.

La versione resa accessibile oggi, non è quella definitiva e quindi potrebbero esserci dei bug o dei malfunzionamenti e numerose app esterne potrebbero dare dei problemi e potrebbero non avviarsi. Proprio perchè è un test di funzionamento, prima di istallare il nuovo sistema Apple sarebbe bene dare un backup del telefono così da non perdere i proprio dati.

I modelli che possono testate IOs 14 sono: : iPhone 11, iPhone 11 Pro e 11 Pro Max, iPhone Xs e Xs Max, iPhone Xr, iPhone X, iPhone 8 e 8 Plus, iPhone 7 e 7 Plus, iPhone 6s e 6s Plus, iPhone Ss modello 2016 e 2020 e iPod Touch.

La procedura per attivarlo, nonostante sia in alcune parti in inglese, è semplice: bisogna accedere tramite Safari al portale dedicato e su ”Sing In” inserire le propre credenziali dell’Apple Id; bisogna accettare le condizioni e i termini e cliccare su Enroll your IOs device per poi registrare il proprio dispositivo IOs dal menù Get Started.

Finita la registrazione bisognerà cliccare su Scarica Profilo e infine chiudere la finestra per andare su Impostazioni – Profilo scaricato e infine Installa. Il processo finirà con  Impostazioni – Aggiornamento Software e Scarica e installa.