Benevento, il ds Foggia sogna i colpi Ibrahimovic e Quagliarella



quagliarella
Foto: YT Lega Serie A

A Benevento si progetta il prossimo anno, il ds Pasquale Foggia: “Llorente, Lozano, Karnezis? Tanti giocatori accostati a noi”

In Serie B, la strada della capolista è già segnata. Il Benevento di Filippo Inzaghi ha infatti 20 punti di vantaggio sulla seconda in classifica, cosa che mette nelle condizioni alla società di pensare già alla prossima stagione in Serie A. Su questo tema è intervenuto Pasquale Foggia, ex Lazio e Cagliari, ora direttore sportivo dei giallorossi.

Foggia ha spiegato come la società sia al lavoro per allestire una squadra in grado di concludere la Serie A con un finale diverso da quello di 2 anni fa. Affronteremo la Serie A affronteremo senza rivoluzionare la squadra, rinforzeremo i reparti con calciatori che si possano sposare bene con quelli già in rosa. Il presidente Vigorito? Tutti conoscono la sua passione: è la sua forza.”

Poi sui nomi dei possibili innesti per il salto di qualità del Benevento, il ds si lascia andare a qualche sogno di mercato: “Ibrahimovic e Quagliarella? Sono nomi importanti. Il campione è sempre ben accetto, ma con la voglia di sporcarsi le mani o si fa un danno a società, squadra e tifosi.

Foggia approfondisce poi sui rapporti di mercato con il Napoli:”Asse di mercato con il Napoli? I rapporti sono più che ottimi, ci sono giocatori importanti, non mi pare corretto fare dei nomi. Llorente, Luperto, Karnezis e Lozano giocatori molto forti, ma in questo momento tanti nomi sono stati accostati al Benevento.”

Leggi anche