Home Politica Berlusconi rinnova l'appoggio alla misura del MES

Berlusconi rinnova l’appoggio alla misura del MES

Silvio Berlusconi si dichiara pronto a tutto per permettere all’Italia di uscire dalla crisi economica. Rinnova infatti l’appoggio al MES

Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervistato da Il Mattino si è dichiarato pronto a tutto per permettere all’Italia di uscire dalla crisi economica. Il presidente di Forza Italia infatti non esclude nemmeno l’ipotesi di un Governo di salvezza nazionale. Diverse inoltre le sue posizioni, rispetto agli altri partiti di centro destra sul Mes. In merito a questa spinosa questione afferma:“mi sento di escludere ogni ipotesi strumentale per spaccare il centrodestra. Per il resto sono pronto a ragionare su tutto, prima di tutto con i nostri alleati.”

- Advertisement -

Berlusconi infatti dichiara di voler votare a favore del meccanismo europeo di stabilità. In quanto le spese del MES sono spese che in ogni caso l’Italia dovrebbe sostenere. Per il presidente di Forza Italia inoltre è necessario costruire nuovi ospedali, o rimodernare le strutture già esistenti. Indispensabile, inoltre, assumere nuovo personale, aumentare gli stipendi ed investire nella ricerca. Opere ed investimenti che farebbero, fra l’altro, crescere l’occupazione. “Grazie al MES potremo farlo risparmiando ogni anno nove volte quello che si risparmierà con il taglio dei parlamentari. Come possiamo dire di no?”, chiarisce Berlusconi.

Intanto Forza Italia punta alla vittoria di Caldoro alle elezioni Regionali in Campania. La vittoria del centrodestra alle regionali infattiporterà nuovo vigore al partito, grazie anche all’aggiunta di una classe di giovani amministratori e militanti radicati sul territorio, che saranno l’ossatura delle nostre liste, a fianco di alcune figure di rilevante professionalità ed esperienza”. 

- Advertisement -

 

- Advertisement -

Covid-19

Italia
50,323
Totale di casi attivi
Updated on 29 September 2020 - 09:31 09:31