Calze a rete e i modi per indossarle: elegante, chic o trash?

calze a rete

Calze a rete, un indumento estremamente femminile ma non semplice da portare. I consigli per indossarle sono tanti, ma attenzione alla tendenza del nuovo anno

Le calze a rete sono decisamente gli indumenti di biancheria intima più coraggiosi che una donna possa indossare. Estremamencalza a retete femminili, tanto da dover stare attente a come indossarle per non scadere nella volgarità. Sarà per la vena di trasgressione e per l’esibizione delle ballerine del Moulin Rouge che si muovevano (e si muovono) a ritmo del can can, ma questo tipo di calza è stata la favorita delle grandi dive per lunghissimo tempo, a partire da Sophia Loren, Ava Gardner, Marilyn Monroe e Brigitte Bardot.

La moda della calza a rete fu un fattore rivoluzionario nel guardaroba femminile, poiché le calze in generale comportarono la diffusione della minigonna tra le giovani donne. E mano a mano che gli anni della spensieratezza estetica degli anni ’70 passavano, l’avvento degli anni ’80 ha abbattuto ogni barriera del buon gusto dando libero spazio agli eccessi. La calza a rete ritornò ad essere la protagonista, ma questa volta invece delle dive di Hollywood e del grande schermo, le pop star si divertivano a rendere sexy e sbarazzino il proprio look. Un esempio? L’intramontabile Madonna.

Il 2017 ha riservato a questo tipo di calze tanti nuovi modi per indossarle, anche con qualche consiglio decisamente ‘trash’.

Il nuovo trend

I jeans sono da sempre un must nel guardaroba, e in particolare quelli strappati sono i favoriti di quest’anno, ma se abbinati ad una calza a rete intravista sotto lo strappo del tessuto il tutto viene reso più trasgressivo e interessante.

calza a rete
Kim Kardashian , screenshot su Instagram

Altro elemento per smorzare uno stile “street” sono le sneakers da abbinare alla calza, oppure in modalità corta o calzino, per scarpe basse ma glam come mocassini, ballerine e slippers. Mentre se si preferisce uno stile più femminile e glamour, l’uso della longuette è senz’altro quello giusto per qualsiasi occasione, ma fate attenzione che la calza non abbia fori troppi larghi. Per abiti, gonne corte e longuette si preferiscono le calze a rete con piccole aperture per evitare un effetto grottesco e decisamente poco elegante.

Tuttavia capita che qualche trend del momento ci lasci un po’ perplesse, soprattutto con un capo difficile come la calza a rete. Ebbene la seguitissima Kim Kardashian ha lanciato un’altra delle sue mode, sempre se non consigliata da un’improbabile stylist.

Sfogliando il profilo Instagram del celebre personaggio televisivo, si può notare una foto della calza a rete che esce dai pantaloni. Niente di male se non fosse per il fatto che poco tempo dopo sia diventata una vera e propria tendenza. Calze a rete che escono dai jeans abbinati a t-shirt corte per mettere in mostra le pance “reticolate”. Una tendenza chic o trash? A voi la scelta!