17 Dicembre 2021 - 17:16

Contagi oggi: i dati sul Covid-19 aggiornati al 17 dicembre

bollettino, covid

La protezione Civile ha divulgato come di consueto il bollettino contenente i dati relativi al Covid-19. Il punto sui contagi di oggi

Pubblicato il bollettino giornaliero contenente i dati circa l’andamento della situazione epidemiologica. Nelle ultime 24 ore i contagi di oggi sono stati 28.632 su 669.160 tamponi esaminati. Il bollettino di oggi riporta 120 vittime del virus. I nuovi ricoveri nelle terapie intensive salgono a +6, mentre quelli ordinari a +182. Il numero dei guariti nelle scorse 24 ore riportato dal bollettino si attesta invece intorno a 14.457.

  Il tasso di positività si presenta in aumento rispetto all’ultimo monitoraggio, per questa settimana infatti si attesta intorno al 4,3% (+0,6%). Sono 104.269.620 le dosi di vaccino somministrate in totale. In lieve calo rispetto alla scorsa settimana l’indice di trasmissibilità Rt che per questa settimana si aggira introno all’1,13 mentre sette giorni fa era all’1,18. 

 L’incidenza settimanale a livello nazionale è in netto aumento: 241 casi per 100.000 abitanti (10-16 dicembre 2021) contro 176 per 100mila abitanti della settomana 3-9 dicembre 2021. Nel periodo 24 novembre-7 dicembre 2021, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 1,13 (range 1,09-1,19), leggermente in diminuzione rispetto alla settimana precedente – quando era pari a 1,18 – ma al di sopra della soglia epidemica. Lo evidenzia il monitoraggio settimanale della Cabina di regia, i cui dati sono comunicati dall’Istituto superiore di sanità.Il tasso di occupazione in terapia intensiva è al 9,6% (rilevazione giornaliera ministero della Salute al 16 dicembre) contro l’8,5% (rilevazione giornaliera ministero della Salute al 9 dicembre) della scorsa settimana.

La prossima settimana l’Italia sarà divisa così: Calabria, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Marche, Veneto e le Province autonome di Trento e Bolzano (il Trentino Alto Adige) saranno in zona gialla. Mentre tutte le altre Regioni resteranno in zona bianca: Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Valle d’Aosta.