Cristiano Ronaldo e i record, una storia che continua anche con la Juventus

inter-juventus, probabili formazioni
Foto: Juventus

Cristiano Ronaldo non smette di scrivere record anche con la maglia della Juventus: il portoghese continua a fare il fenomeno

Cristiano Ronaldo ha dato una risposta alla serie di domande quali: continuerà a segnare anche in Serie A? Si adatterà al calcio italiano?

Il portoghese, oltre ad adattarsi, dopo le primi tre giornate, non si è più fermato. Al momento è al comando della classifica marcatori con ben 18 gol in 23 partite, condite anche da 6 assist. CR7 è andato in gol per nove trasferte consecutive, spesso regalando punti importanti alla Juventus.

È stato il primo calciatore nella storia della “Vecchia Signora” a raggiungere la doppia cifra nel minor tempo possibile, dopo sedici giornate. Tra gli altri record macinati dal fenomeno di Madeira, l’ultimo riguarda la “quota 20”. Il cinque volte pallone d’oro ha raggiunto almeno venti marcature per la tredicesima stagione consecutiva.

Nella storia bianconera pochi sono stati i capocannonieri della Serie A, gli ultimi Del Piero e Trezeguet. Ronaldo potrebbe far cadere la tradizione che la vincente del campionato non ospita mai il goleador dello stesso e punta con il binocolo anche il maggior numero di reti siglate in Serie A da un calciatore zebrato (Borel, 32 gol).