Diciotti: lo scontro Fico-Salvini prosegue a vele spiegate

Politica Diciotti: lo scontro Fico-Salvini prosegue a vele spiegate

Lo scontro istituzionale tra Roberto Fico e Matteo Salvini sul caso Diciotti continua a distanza. Nel frattempo, la nave è ancora ferma

Il caso della nave Diciotti sta sgretolando pesantemente le fondamenta del Governo. Questa volte, lo scontro istituzionale a distanza si sta avendo tra Roberto Fico e Matteo Salvini. Oggi, il ministro dell’Interno è tornato sulla questione attaccando il presidente della Camera, dopo che ieri sera sono sbarcati 27 minori non accompagnati.

- Advertisement -

Con Luigi Di Maio lavoro molto bene. Qualcun altro ha tanto tempo per parlare, penso al presidente della Camera, che ogni tanto dice e fa l’esatto contrario di altri esponenti M5S: è un problema che si risolveranno loro. Io rispondo al mandato che mi hanno dato gli italiani il 4 marzo. Mi chiedono più sicurezza.” ha dichiarato Salvini.

Il ministro dell’Interno ha proseguito: “Il mio obiettivo è il ‘No way’ australiano. Nessun migrante soccorso in mare mette piede in Australia. Sulla Diciotti sono tutti immigrati illegali. L’Italia non è più il campo profughi d’Europa. Con la mia autorizzazione, dalla nave, non scende nessuno.

- Advertisement -

Il leghista ha poi concluso: “Se c’è qualche procuratore che mi vuole interrogare, sono pronto domani mattina a spiegare le mie ragioni.

Lo scontro continua.

- Advertisement -
Avatar
Antonio Jr. Orrico
Studente al terzo anno di Scienze della Comunicazione, con una passione innata per il giornalismo, per la scrittura, per la lettura e per la musica.

Covid-19

Italia
791,697
Totale di casi attivi
Updated on 25 November 2020 - 22:21 22:21