Divino Otelma

Il Divino Otelma ospite a Domenica Live ha raccontato della sua esperienza negativa in Honduras da naufrago de L’Isola dei Famosi

Ospite da Barbara D’Urso a Domenica Live il Divino Otelma non ha perso occasione per parlare della sua breve permanenza in Honduras. Otelma, insieme alla Cipriani, si trovava sull’Isola dei Famosi come polena, ma a causa di una brutta caduta è dovuto tornare in Italia. La Cipriani, lo ha spinto, senza volerlo, in maniera troppo violenta e cadendo ha riportato una ferita sulla fronte.

Potrebbe interessarti:

Con 9 punti di sutura, gli autori non gli hanno permesso di rientrare subito in Italia, facendolo sentire come un prigioniero. L’accusa: Ho chiesto più volte di rientrare in Italia e mi è stato negato. Noi non eravamo più concorrenti dell’Isola perché il dottore ci ha detto subito che, in quelle condizioni, non potevamo assolutamente fare i naufraghi, quindi il discorso era chiuso. Dopo i 9 punti ci era stato detto semplicemente di aspettare, però senza precisare con chiarezza cosa avremmo dovuto aspettare. Siamo stati collocati in un posto, piuttosto squallido, in Honduras. Adesso stiamo discretamente bene. Avvertiamo il peso di quello che è successo a livello psicologico”.

Ciò di cui è più dispiaciuto è che gli autori e Alessia Marcuzzi non hanno chiarito fin da subito ai telespettatori la situazione. Lui e la Cipriani non avrebbero più partecipato al programma come concorrenti. Per questo motivo insieme hanno anche scritto una lettera con tutte le pesanti accuse. 

Letture Consigliate