Giulio Berruti Maria Elena Boschi
Da Mediaset Play

Giulio Berruti, ospite a Verissimo, ha parlato della storia d’amore con Maria Elena Boschi: “Ho scoperto una persona dolce e vulnerabile”

Giulio Berruti, ospite a Verissimo nella puntata andata in onda il 31 ottobre su Canale 5, ha raccontato a Silvia Toffanin la sua storia d’amore con Maria Elena Boschi.

Potrebbe interessarti:

Il primo incontro tra Giulio Berruti e Maria Elena Boschi

Il primo incontro tra l’attore e la parlamentare risale al 2014: “L’ho incontrata per la prima volta nel 2014, io uscivo dal cinema e lei entrava”, ha spiegato Berruti, “L’ho salutata. Poi ci siamo visti tre anni dopo a un evento pubblico. Le ho mandato un mazzo di rose a Palazzo Chigi, ma lei non mi ha mai risposto. Ci siamo rivisti dopo il lockdown”.

Giulio ha riservato parole al miele per la sua nuova compagna: “Ho scoperto una persona molto dolce e vulnerabile, ci confrontiamo spesso, abbiamo un bel rapporto. Siamo complementari, io ho tante passioni che non sono le sue, ma la incuriosiscono e viceversa. Con lei sono felice, questo dice tutto.”

Il primo appuntamento

Curioso che, al primo appuntamento, Maria Elena fosse così emozionata da cadere dalla sedia, facendo versare il vino sulla tovaglia e sulla camicia dell’attore. Quest’ultimo ha commentato: “In quella nostra goffaggine, c’è tutto”. Berruti ha confidato a Silvia anche un dettaglio molto intimo relativo alla prima notte insieme: Mi ha chiesto di pregare per le persone più deboli. È una di noi, una ragazza”.

La fibromialgia

Giulio Berruti ha poi rivelato di soffrire di fibromealgia, una patologia che “può portare anche ansia, depressione, attacchi di panico”. La diagnosi è arrivata nel 2017. L’attore ha raccontato di aver trascorso momenti terribili: “Non nascondo che in un’occasione ho pensato qualcosa di brutto [..] In quel caso ho avuto delle perone vicino che hanno saputo accogliermi e comprendermi. Mi hanno aiutato.”

Letture Consigliate