Jeremy Scott presenta Moschino SS2016



scott

Quello che c’è da sapere sulla SS16, stravaganza di Moschino. Barocco-n-roll: il re del kitsch, Jeremy Scott s’ispira al  ‘Casanova’ di Fellini per il suo ultimo spettacolo menswear

Gli aristocratici INDOSSANO LYCRA

Il Tour de France ha incontrato nella corte di Versailles  l’ ultima  collezione uomo di Moschino firmata da Jeremy Scott e presentata come uno spettacolo one-off come parte di Pitti Uomo  a Firenze.

Così come Michel Gaubert  ha stupito con la  versione electro della quinta sinfonia di Beethoven, i cortigiani del 18 ° secolo indossavano Moschino; l’ abito ciclista con corone di cartoni animati arroccate sulle loro teste.

Erano accompagnati da  Madame de Pompadour vestiti di leggings da motociclista e corsetti con stampe giallo pulcino . Per una notte inebriante al Palazzo Corsini , moderni amanti della velocità, per una  giornata , hannpo adottato il languore di aristocratici decaduti.

BAROQUE MET -POP

Scott ha citato il Casanova di Fellini come riferimento primario per i cappotti e le zaffate di Mantua che permeavano la raccolta finanziera del secolo 18 °.

Introito di Fellini sul Lotario del periodo, è stato un anno stilisticamente surreale e un tono simile è stato iniettato nella collezione.

Jacquard decadente, Colefax & Fowler (cacciatori di uccelli) e fiori sono stati scarabocchiati con un accenno con un accenno di personaggi dei cartoni animati. “Come faccio a fare miei questi tessuti?” ha chiesto Scott dopo lo spettacolo.

Possedere questa epoca storica è esattamente ciò che ha fatto. Chi altro può vantare la sua stravaganza tipica del Barocco?

Katy Perry e A $ AP.

 Katy Perry  ha volato per una notte per questo  spettacolo menswear del  suo migliore amico Scott.

A $ AP Rocky  è stato seduto accanto a lei, a documentare lo spettacolo – “Vedo un sacco di m*** fresca in giro, voglio solo iniziare a documentare, ma non sono pronto a pubblicarlo, per ora,” ha detto.

Un verdetto di $ AP allo show? “Jeremy porta sempre la sua giovane estetica in tutto ciò che fa. Questo è quello che mi piace di lui. È Geniale”.

IL PALAZZO CORSINI DIVENTA FUTURISTICO

Anche se Scott era già in uno stato d’animo barocco-n-roll prima di conoscere Moschino, avrebbe mostrato a Firenze, nel Palazzo Corsini, un esempio stellare di architettura barocca che è stata la scelta perfetta della sede. Scott ha voluto creare uno spazio dove il “futuro ha incontrato il passato” replicando gli affreschi dei soffitti del palazzo sul pavimento con l’installazione di una pista illuminata che faceva parte di  2001 Odissea nello spazio , e come base musicale  Staying Alive .

ADOLESCENTI after-party.

L’afterparty si è tenuto nel cortile del palazzo ed era già il chiacchiericcio della città, con le adolescenti fiorentine che imploravano per acquistare i biglietti.

Scott appena incoronato tenne la sua corte Moschino con Perry al suo fianco, seguito da un’ondata di servili sudditi con iPhone alla mano.

Leggi anche