Le Iene: Ultimo, ma non primo! Lo scherzo dopo Sanremo

le iene sarah altobello

Lo scherzo di questa sera a Le Iene è stato fatto al cantante Ultimo, il giorno dopo la fine del Festival di Sanremo

Lo scherzo di questa sera de Le Iene ha come protagonista Ultimo, che per tutti avrebbe dovuto vincere il Festival di Sanremo, ma purtroppo è arrivato solo secondo.

Hanno incontrato il cantante durante le riprese di un videoclip e, intoducento un finto cameraman, confida la sua frustrazione per la mancata vittoria.

Siccome Ultimo è ipocondriaco prende moltissime precauzioni per non ammalarsi, cosa che il cameraman loro complice ammette candidamente di non fare.

Infatti l’uomo dice di aver bevuto sulla sua bottiglia, e questo dà inizio alle paranoie per il cantante e, durante tutte le riprese, il cameraman d segni di cedimento.

Addirittura il ragazzo si offre di misurargli la pressione, perchè manifesta dei sintomi di stanchezza. Dopo aver tentato di misurarsi la pressione anche lui, l’uomo inizia ad elencargli tutti i malanni avuti fino a quel momento.

Il giorno dopo Ultimo lo contatta al telefono e gli dice che vuole parlargli. Si incontrano insieme al suo medico personale, e cominciano a parlare di una misteriosa malattia gravissima che avrebbe contratto una persona presente durante le riprese del video.

Sempre più spaventato Niccolò (vero nome) comincia a  sbottare ed a contattare telefonicamente altri dottori per essere rassicurato. Addirittura comincia a convincersi di avere già i sintomi della terribile malattia.

Il medico complice della trasmissione gli suggerisce il ricovero in una struttura che mette in pratica terapie sperimentali  per guarire. Alla fine riesce addirittura a convincere i medici a portarlo nella clinica in questione, ma l’agitazione in lui cresce sempre di più.

Una volta arrivati i sanitari cominciano ad indagare sulle sue condizioni e, addirittura, viene visitato in una sala operatoria dove dovrà bere un preparato speciale. Ad un certo punto però non si fida, addirittura si convince che vogliano avvelenarlo.

Alla fine il cantante, che sta cercando di bere il medicinale, alla fine lo sputa nel bicchierino. Il medico che lo assiste si inalbera per il suo comportamento e lo abbandona da solo nella sala. A quel punto cerca di scappare, ma tutte le uscite sono chiuse.

Solo quando riesce ad uscire da una finestra viene fermato da una iena, che gli dice che era tutto uno scherzo.