Playoff NBA, Clippers-Warriors è 1-2: Durant trascina i suoi



clippers-warriors, playoff nba
Foto: NBA

Prende il via gara-3 dei playoff NBA con Clippers-Warriors: i detentori dell’Anello vincono grazie ad una sontuosa prestazione di Kevin Durant

Archiviata gara-2, è tempo della terza tornata per i playoff NBA (qui il tabellone): ad aprire è il match tra Clippers-Warriors, sicuramente tra i più spettacolari fino a questo momento.

Dopo che i Los Angeles hanno fatto saltare il fattore campo (rimontando oltre 30 punti) espugnando l’Oracle Arena nella seconda gara, i Golden State rendono la pariglia e si portano sul 2-1. Un match dominato dai detentori dell’Anello, trascinati da un Kevin Durant in forma smagliante e che mette a referto 38 punti e 7 assist, MVP indiscusso della partita.

Finisce 132-105 con i Warriors che hanno tenuto il comando dall’inizio alla fine, anche quando erano sopra di 30 punti, riuscendo a gestire rispetto alla partita precedente. Male Danilo Gallinari, dopo le due buone prestazioni nei primi match: per l’italiano soltanto 9 punti. Adesso si attende gara-4, prevista per domenica sera alle 21:30 italiane. Los Angeles deve rincorre.

Nelle altre due gare disputate nella notte, Philadelphia sorpassa i Brooklyn Nets e si porta avanti 2-1 nella serie, mentre i San Antonio Spurs di Marco Belinelli (6 punti) sfruttano il fattore campo e si riportano in vantaggio sui Denver Nuggets.

Le gare della notte

Los Angeles Clippers-Golden State Warriors 105-132 (1-2 nella serie)
Brooklyn Nets-Philadelphia 76ers 115-131 (1-2 nella serie)
San Antonio Spurs-Denver Nuggets 118-108 (2-1 nella serie)

Leggi anche