Pornhub, uomo sordo fa causa al sito per l’assenza dei sottotitoli



pornhub
foto dal profilo instagram ufficiale

Un uomo sordo ha fatto causa al noto sito Pornhub per l’assenza di sottotitoli in alcuni video. Richiede un risarcimento economico

Una notizia piuttosto singolare che ha tuttavia dell’inverosimile. Un uomo non udente ha fatto causa alla piattaforma Pornhub poiché alcuni video non contengono i sottotitoli. L’uomo, che usufruisce di un account Premium, si è infatti ritrovato a non riuscir a comprendere i dialoghi a causa, appunto, della mancanza di sottotitoli. Secondo l’uomo, il sito di video porno gratuiti avrebbe violato l’American Disabilities ActPer questo motivo, sono stati violati i suoi diritti di disabile e per questo avrebbe diritto ad un risarcimento economica dei danni.

In particolare, i video incriminato sarebbero tre, come citato da Il Fatto Quotidiano:

  • Hot Step Aunt Babysits Disobedient Nephew;
  • Sexy Cop Gets Witness to Talk, e Daddy 4K;
  • Allison comes to Talk About Money to Her Boys’ Naughty Father.

Su altre piattaforme è più facile trovare video sottotitolati, specialmente quelli provenienti dal Giappone ed alcuni americani e inglesi. A tal proposito, Corey Price, vicepresidente di Pornhub, commenta affermando sul sito è presenta una categoria dedicata ai sottotitoli, facendo notare che i video con queste caratteristiche ci sono, sebbene non si valido per tutti.

Leggi anche