Samanta Togni si commuove ricordando Fabrizio Frizzi



samanta togni
foto dal profilo Instagram ufficiale

La ballerina Samanta Togni si commuove durante l’intervista a ”io e te” parlando del conduttore e amico Fabrizio Frizzi

Samanta Togni non riesce a trattenere le lacrime parlando dell’amico Fabrizio Frizzi. Mentre si raccontava ai microfoni del programma ”Io e Te’‘, la ballerina ha parlato del primo incontro con il conduttore e del lavoro fatto insieme per Ballando con le stelle.

 ”Sono stata proprio fortunata ad averlo incontrato, conosciuto e a poterlo vivere. Una mosca veramente bianca, di una bellezza umana così grande. Fabrizio era meraviglioso. si impegnava un sacco, ma era molto ansioso ed ogni sabato dimenticava i passi. E’ un grande onore aver incontrato un grande uomo come Fabrizio Frizzi”

Chi è Samanta Togni

Figlia d’arte dato che i genitori sono due ballerini, a soli tredici anni conquista la finale al Blackpool Dance Festival, il concorso di danza più antico del mondo.

È finalista nel Campionato Italiano Classe Internazionale e ottiene il primo posto all’Emassey Ball di Los Angeles, al National e all’Imperial Championship a Londra, al Roma Open e all’Estoril in Portogallo. Ha all’attivo anche un quinto e un sesto posto rispettivamente per l’Austrian Open e per il Bratislava International Open.

Non ancora maggiorenne, si trasferisce negli Stati Uniti dove, insieme al ballerino ucraino Maksim Chmercovskiy, forma quella che diventa la seconda coppia degli USA. È stata anche campionessa al MiamiOpen Under 21.

Nel 2010 ha una breve relazione con l’ex calciatore Stefano Bettarini, con cui ha fatto coppia nella quinta edizione di Ballando con le stelle e nell’anno successivo con lo scrittore e produttore Nicola Paparusso. Attualmente è sentimentalmente legata all’ex Calciatore Christian Panucci.

Nel 2016 vince l’undicesima edizione di Ballando con le stelle in coppia con l’attore Iago García. Il 26 e 27 agosto dello stesso anno fa il suo debutto come conduttrice televisiva presentando, assieme a Flavio Montrucchio, le fasi finali della cinquantanovesima edizione del Festival di Castrocaro.

Leggi anche