sardegna
immagine da pixabay

Contagiata bimba di 3 mesi a Pattada in Sardegna, attualmente è ricoverata con la madre al reparto malattie infettive dell’Aou di Sassari

Sardegna, una bambina di tre mesi originaria di Pattada positiva al Covid-19 è ricoverata da martedì nel reparto Malattie infettive dell’Aou a Sassari. Insieme alla bambina è ricoverata anche la madre, nessuna delle due è in gravi condizioni. Entrambe inoltre sono asintomatiche, per precauzione i medici hanno preferito tenerle sotto osservazione

Potrebbe interessarti:

Le autorità sanitarie hanno ricostruito la catena di contagio rilevando così che la piccola di 3 mesi avrebbe contratto il virus durante la festa per il suo battessimo dove erano presenti circa 30 invitati. Intanto la situazione peggiora: “Al momento i casi positivi sono circa una trentina in paese”, ha detto ieri il sindaco di Pattida (Sardegna), Angelo Sini anche lui contagiato, asintomatico, e da qualche giorno in isolamento presso la sua abitazione.

“Visti i nuovi casi verificatisi in paese, che purtroppo hanno toccato anche le fasce più giovani della popolazione ritengo opportuno non far pagare a queste fasce più deboli il propagarsi di eventuali focolai, sebbene non attribuibili all’attività scolastica”. Così Sini giustifica l’ordinanza mediante la quale impone la chiusura delle scuole fino al 22 dicembre, ultimo giorno prima delle vacanze di Natale.

Letture Consigliate