Sbarco sulla Luna, Google dedica un doodle per il 50° anniversario

Sbarco Luna
Immagine da Pixabay

50 anni fa, i tre astronauti Armstrong, Aldrin e Collins effettuavano lo sbarco sulla Luna. E Google dedica un doodle per celebrare l’evento

La missione Apollo 11 diventa un’anziana signora. Per il 50° anniversario dello sbarco sulla Luna, effettuato da parte dei tre astronauti Neil Armstrong, Buzz Aldrin e Michael Collins, Google pubblicherà un doodle dedicato alla famosa missione. Il doodle di Google, che rimanda a un video, celebra il momento in cui è stato raggiunto l’obiettivo. Il tutto sarà narrato da qualcuno che alla missione ha partecipato direttamente: l’astronauta Michael Collins.

Ciao sono Mike Collins, astronauta dell’Apollo 11. 50 anni fa ho partecipato a un’avventura che ha portato Neil Armstrong e Buzz Aldrin sulla superficie della Luna per la prima volta nella storia. In quel momento io mi trovavo in orbita a 97 km sopra di loro nel modulo di comando. Eravamo costantemente esposti alla luce solare tra la Terra e la Luna. Per regolare la temperatura sull’Apollo 11, dovevamo eseguire una manovra che alcuni hanno definito il ‘girarrosto’ perché dovevamo ruotare lateralmente come un pollo allo spiedo.“ ha spiegato l’astronauta, descrivendo per filo e per segno le modalità dello sbarco sulla Luna.

La prima volta che abbiamo visto la Luna da vicino è stato uno spettacolo magnifico. Era enorme. Dietro stava spuntando il Sole, creando un alone di luce che illuminava completamente il nostro oblò. Per quanto impressionante fosse la vista da vicino di questa Luna aliena, non era niente in confronto a quella della Terra in miniatura.” ha poi concluso Collins.

Un momento indimenticabile, per la scienza e anche per i partecipanti diretti.