Scossa di terremoto sull’appennino parmense

terremoto
immagine da Pixabay

Forte scossa di terremoto avvertita a Borgo Val di Taro sull’appennino parmense. I sismografi hanno registrato un’intensità di magnitudo 3.9

Forte scossa di terremoto avvertita sull’appennino parmense. I sismografi hanno registrato una scossa di magnitudo 3.9. La zona interessata è nelle vicinanze di Borgo Val di Taro. La scossa registrata ha avuto il suo epicentro a 9 Km di profondità ed è stata avvertita in molte zone del nord Italia. La zona interessata si trova a confine tra la Liguria e la Toscana.

L’intensità registrata dai sismografi in base alla scala Richter è stata di due punti e mezzo. A questa intensità la scossa di terremoto viene avvertita non solo dagli strumenti ma anche dalle persone. Infatti, il grado registrato è quello “Leggerissimo”, cioè una scossa solo avvertita, senza danni o crolli, e solo seconda nella scala che si compone di 12 gradi in base alla forza della scossa.

La zona interessata comunque non è estranea a movimenti sismici. Già lo scorso marzo si era registrata una scossa di terremoto di intensità 3. Mentre ad aprile, dello stesso anno, sono state registrate altre due scosse di intensità inferiore sempre nella zona della provincia di Parma. E pochi giorni dopo altre scosse di intensità 2.2 hanno interessato le zone della provincia di Parma.