Terremoto a L’Aquila: scossa di magnitudo 4.4, epicentro a Balsorano



Terremoto aquila

Pochi minuti fa c’è stata una scossa di terremoto di magnitudo 4.4 con epicentro Balsorano nella provincia de L’Aquila. Sisma avvertito fino a Roma

Una violenta scossa di terremoto ha fatto tremare la provincia de L’Aquila, precisamente con epicentro a Balsorano, con una magnitudo al momento stimata dall’Ingv tra 4.4 e 4.9, ad una profondità di 14 chilometri. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma.

Il terremoto è stato avvertito nei paesi limitrofi come Sora e Pescosolido ma anche a Roma, Agnani, Rieti, in Ciociaria, nell’Alto Lazio e anche ad Amatrice, insieme alle altre zone terremotate del Centro Italia.

Quindi tanta è la paura provata da molti cittadini nel Centro Italia, molte si sono anche riversate nelle strade, ma al momento sembra che non ci siano danni a persone o cose.
La Protezione Civile, attraverso un tweet ha annunciato che “La nostra sala situazione Italia è in contatto con le strutture di protezione civile sul territorio” e che le verifiche sono in corso.

Dove è stato avvertito

Città più vicine con almeno 50000 abitanti. Il terremoto è stato localizzato_
66 Km a Sud di L’Aquila (69753 abitanti)
68 Km a Nord Est di Latina (125985 abitanti)
70 Km a Est di Velletri (53303 abitanti)
70 Km a Est di Tivoli (56533 abitanti)
77 Km a E di Guidonia Montecelio (88673 abitanti)
79 Km a Sud Ovest di Chieti (51815 abitanti)
82 Km a Est di Aprilia (73446 abitanti)
89 Km a Est di Anzio (54211 abitanti)
91 Km a Sud Ovest di Pescara (121014 abitanti)
93 Km a Est di Pomezia (62966 abitanti)
93 Km a Sud Ovest di Montesilvano (53738 abitanti)
94 Km a Est di Roma (2864731 abitanti)
98 Km a Sud di Teramo (54892 abitanti)
99 Km a Nord Ovest di Caserta (76326 abitanti)

Leggi anche