Australian Open, Berrettini
Foto: YT US Open

Matteo Berrettini batte Ruud e si qualifica al 4° turno degli US Open. Bene anche Medvedev, eliminati invece Caruso e Bautista Agut

Quasi completo il quadro del 4° turno degli US Open. Dopo Djokovic, Zverev e Shapovalov, vince anche Medvedev, che batte in 3 set l’americano Wolf per 6-3 6-2 6-2. Ancora bene Matteo Berrettini, ultimo italiano rimasto nel torneo, che vuole ripetere il cammino dello scorso anno proprio qui a New York, dove raggiunse la semifinale.

Potrebbe interessarti:

Il tennista romano batte 6-4 6-4 6-2 il norvegese Ruud, in poco meno di due ore. Dall’inizio del torneo Berrettini non ha mai perso un turno di battuta. Nel 4° turno sfiderà Rublev, esattamente come 12 mesi fa. Il russo ha travolto l’altro italiano rimasto in corsa, Caruso, con il punteggio netto di 6-0 6-4 6-0.

Va a casa invece il russo Chacanov, che cede al 5° set con De Minaur, vittorioso 6-4 0-6 4-6 6-3 6-1. Eliminato a sorpresa Bautista Agut, semifinalista a Cincinnati, sconfitto in 5 set da Pospisil 7-5 2-6 6-4 6-3 6-2. In serata scendono in campo Auger-Aliassime e Dominic Thiem, impegnato contro Marin Cilic.

Domani comincia il 4° turno degli US Open. Ad aprire il programma il match tra Coric e Thompson. In serata toccherà a Zverev, contro Fokina. Chiudono la giornata Djokovic, che giocherà con Carreno Busta, e il match tra Goffin e Shapovalov.

Letture Consigliate