Gomorra 2×10 – Episodio 10 – Analisi e Curiosità

gomorra 2x10

Il quinto doppio appuntamento con la serie di Sky fa presagire una resa dei conti. Ecco cosa ne pensiamo di Gomorra 2×10

project adv

Sempre Sky Atlantic e sempre la zona del napoletano padroneggia nel martedì degli italiani. Gomorra 2×10, ci parla dei protagonisti “stanchi” di lasciare vittime sul proprio cammino, ma che non possono permettersi di fermarsi.

Pietro contro Ciro, come due giocatori di scacchi, fanno le proprie mosse cercando di prevedere quelle dell’avversario

NARRAZIONE

[dropcap]L[/dropcap]a narrazione è avvincente, nonostante vi si presentino meno colpi di scena rispetto alla puntata precedente.

La storia si rende più pragmatica rispetto alla media della serie: “è il momento di fare la guerra” dicono i nostri protagonisti.

Il ritmo della puntata è alto, le scene dell’inseguimento di Patrizia da parte dell’Alleanza sono mozzafiato e “americanizzano” la serie di Gomorra.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]
FOTOGRAFIA

[dropcap]O[/dropcap]n the road oserei dire.

Questa volta la fotografia dovente “di strada“. Infatti, come è possibile appurare, le auto e le lunghe e polverose strade della periferia napoletana fanno da padrone nella maggior parte di Gomorra 2×10.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Regia

[dropcap]F[/dropcap]rancesca Comencini ha diretto anche Gomorra 2×10.

Come si è già detto in precedenza, la regia appare molto pulita.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Curiosità

[dropcap]S[/dropcap]contro generazionale.

I giovani vanno a caccia di chi rappresenta il passato, delle vecchie generazioni.

Don Pietro Savastano vuole essere l’unico a comandare in zona e cercherà di riuscirci a tutti i costi.

Dall’altra parte però il “vecchio” trova suo figlio, Gennaro, capace di creare ramificazioni importanti senza spargere sangue, ma soprattutto di entrare nell’ottica di un nuovo modo di fare camorra.

“Al fianco” di Genny c’è Ciro Di Marzio, abile stratega il quale, come Genny, ha capito che ci possono essere diversi modi per comandare, rispetto agli “stereotipi” tradizionali.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]



PERSONAGGIO

[dropcap]L'[/dropcap]Immortale è sicuramente il personaggio migliore di Gomorra 2×10, la sua Alleanza è probabilmente in bilico, ma riesce comunque a tener testa a Pietro Savastano costringendolo a scappare in un nuovo rifugio.

[diviser style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

[taq_review]

Video del giorno