Ajax-Juventus, scontri tifosi-Polizia: fermati 120 tifosi bianconeri

ajax-juventus

Ajax-Juventus inizia fuori dal campo con fatti di cronaca: 120 ultrà bianconeri fermati dalla Polizia mentre tifosi olandesi vanno allo scontro

Non inizia bene Ajax-Juventus, almeno fuori dal campo. Ben 120 tifosi bianconeri sono stati fermati dalle Autorità per possesso di manganelli e coltelli, intenzionati ad entrare armati all’interno della Johann Cruyff Arena.

Ad annunciarlo è stato Matteo Salvini mentre era in diretta sulla propria pagina Facebook. Il Ministro dell’Interno ha invitato gli ultrà a “tenere la testa sulle spalle”. Inoltre, il “De Telegraafha precisato come 10 tifosi siano stati fermati dalla Polizia e trasportati al centro di detenzione per il riconoscimento.

Ma non è tutto: anche i tifosi dell’Ajax si sono resi protagonisti di disordini con la Polizia. I fatti sono avvenuti a poche ore dalla gara, creando disordine e panico intorno allo stadio. La situazione si annuncia ad alta tensione e c’è paura anche per il post-gara.