Alejandro Inàrritu

Dopo Cate Blanchett lo scorso anno, il regista Alejandro Inàrritu sarà il Presidente della Giuria del Festival di Cannes 2019 in programma dal 14 al 25 Maggio

Alejandro Inàrritu entra nella storia: sarà, infatti, il primo regista messicano a ricoprire il ruolo di Presidente della Giuria del Festival di Cannes 2019, in programma dal 14 al 25 Maggio.

Potrebbe interessarti:

Inàrritu torna così sulla Croisette a due anni dalla sua installazione virtuale Carne y Arena, e acuisce così il suo legame con il Festival di Cannes che nel 2006 lo insignì della Palma d’Oro alla Miglior Regia per Babel. 

Così il regista di film come Birdman e Revenant-Redivivo  in una nota:

Cannes, e’ stato importante all’inizio della mia carriera, sono entusiasta di tornare quest’anno con l’immenso onore di presiedere la giuria (…) una vera delizia e una responsabilita’ che assumeremo con passione e devozione

Entusiasti anche Pierre Lescure e Thierry Fremaux, rispettivamente presidente e direttore artistico del Festival di Cannes:

Alejandro Inàrritu e’ un cineasta audace e pieno di sorprese. un artista del suo tempo. attraverso la sua presenza potremo celebrare il cinema messicano

 

 

Letture Consigliate