M5S: dopo Fico, anche Alessandro Di Battista attacca Salvini

Politica M5S: dopo Fico, anche Alessandro Di Battista attacca Salvini

Il grillino Alessandro Di Battista attacca pesantemente la Lega e Salvini. E il ministro dell’Interno gli risponde a tono, ampliando il litigio

Non c’è solo Roberto Fico ad attaccare la Lega e tenere buono Matteo Salvini. Anche la parte “movimentista” del Movimento 5 Stelle, rappresentata da Alessandro Di Battista, critica la seconda forza di Governo. In collegamento dal Guatemala, durante una trasmissione televisiva, “Dibba” ha attaccato il ministro dell’Interno.

- Advertisement -

Sondaggi danno Lega avanti a M5S? Penso che Salvini sia pompato dal sistema mediatico in maniera vergognosa. Non siamo 4 sfigatelli che si fanno dettare la linea di Salvini come qualcuno vorrebbe descriverci. Abbiamo il 37% dei consensi e le iniziative del Governo che sono andate in porto fino ad ora sono state portate avanti dal M5S.” ha dichiarato Alessandro Di Battista.

La metà speculare di Luigi Di Maio, non ci sta, e provoca ulteriormente la Lega.
Deve restituire fino all’ultimo centesimo il maltolto. Non c’entra niente il processo politico, ma quando mai? Se fossi un militante della Lega gli chiederei di restituirli perché sono soldi dei cittadini. Iniziassero i parlamentari della Lega a restituire l’assegno di fine mandato come ho fatto io. Per me la Lega deve restituire, punto. Perché le sentenze si rispettano perché quei quattrini sono anche miei.

- Advertisement -

E il ministro dell’Interno ha subito risposto, in maniera molto lapidaria: “Fossi in Guatemala, passerei il tempo in maniera più ludica. Mi sa che è una roba interna ai Cinque Stelle.

Dopo Fico, Salvini ha un nuovo nemico.

- Advertisement -
Avatar
Antonio Jr. Orrico
Studente al terzo anno di Scienze della Comunicazione, con una passione innata per il giornalismo, per la scrittura, per la lettura e per la musica.

Covid-19

Italia
789,308
Totale di casi attivi
Updated on 28 November 2020 - 20:29 20:29