Alopecia, cos’è e come curarla

Health ZON Alopecia, cos’è e come curarla

Esistono patologie come l’alopecia che, pur essendo molto diffuse, spesso sono difficili da combattere per via della mancanza di informazioni relative alle cause scatenanti

L’alopecia è uno dei problemi che colpiscono tantissimi italiani, ma che raramente balzano sulle prime pagine dei giornali: ultimamente, però, questa patologia ha attirato molta attenzione, anche per via delle dichiarazioni di Alessandra Amoroso, che ha ammesso di aver dovuto combattere per diverso tempo con l’alopecia da stress. Ma la nota cantante lanciata da Maria De Filippi non è certo l’unica donna a soffrire (o ad aver sofferto) di questa malattia: vediamo dunque cos’è l’alopecia e come curarla.

Alopecia: quali sono le cause principali?

- Advertisement -

Non solo stress: l’alopecia, infatti, può essere causata anche da altri fattori scatenanti, come ad esempio la carenza di vitamina D e di zinco nell’organismo, lo squilibrio ormonale, le diete estremamente rigide e anche l’improvviso aumento di peso. Inoltre, l’alopecia può anche essere provocata da una serie di patologie a livello sistemico, come ad esempio l’ovaio policistico, la psoriasi del cuoio capelluto, la dermatite seborroica e le follicoliti. Ma la questione non si esaurisce certo qui: l’alopecia, infatti, può degenerare anche a causa dell’età avanzata e in certe stagioni dell’anno, quando il ciclo di vita del capello si esaurisce ma la caduta diventa più massiccia del normale.

Come far ricrescere i capelli?

Premesso che è sempre il caso di sostenere una visita da un dermatologo specialista, soprattutto per individuare con precisione le cause di questa patologia, uno dei modi migliori per combattere l’alopecia è utilizzare i prodotti per contrastare la caduta dei capelli: il motivo è dovuto al fatto che questi prodotti riescono a nutrire i bulbi piliferi direttamente dall’interno, favorendo la ricrescita ed il potenziamento della struttura del capello, rendendolo più forte e vigoroso. Inoltre, anche le maschere per capelli a base di prodotti naturali come la maionese, la rucola e l’aceto di mele possono aiutare a rafforzare il cuoio capelluto, risolvendo anche problemi cutanei come la forfora e la psoriasi, che sono spesso causa o conseguenza dell’alopecia.

Quanto contano l’alimentazione e le abitudini?

- Advertisement -

Anche il regime e lo stile alimentare giocano un ruolo decisivo per contrastare l’alopecia in quanto, proprio come i prodotti naturali, garantiscono l’assunzione dei nutrimenti a livello organico e – di conseguenza – intervengono ad un livello prettamente cellulare. Da questo punto di vista, una dieta per contrastare l’alopecia non dovrebbe mai prescindere dai cibi a base di soia, dal riso integrale, dai fagioli e da altri alimenti quali le verdure come le carote, le zucche e le insalate. Inoltre, da sottolineare il ruolo importantissimo del pesce azzurro, che aiuta a combattere l’alopecia per via della presenza degli acidi grassi essenziali Omega 3. Infine, da evitare assolutamente cattive abitudini quali la piastra per capelli ed i detergenti aggressivi.

- Advertisement -
Redazione ZON
Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
791,697
Totale di casi attivi
Updated on 25 November 2020 - 23:21 23:21