Amen

Amen è il titolo del nuovo singolo di Noemi uscito il 7 di ottobre e da oggi in rotazione radiofonica. Prova superata per la cantante romana

[ads1]

Potrebbe interessarti:

Amen risuona su iTunes dal 7 di ottobre ed  è il 4° estratto dall’album “Cuore d’artista” di Noemi,  in distribuzione invece dallo scorso 12 febbraio. Da qualche giorno il singolo è entrato in rotazione radiofonica ed ha già iniziato a punzecchiare le orecchie dei radioascoltatori. Inevitabile alzare il volume, non tanto per soffermarsi sul sound (assolutamente fedele al soul-pop alla Noemi), ma sul testo.

Se pensavate di averne sentite delle belle con l’omonima Amen di Francesco Gabbana, il motivetto super laico grazie al quale il cantante ha conquistato il podio di Sanremo giovani 2016, aspettate di ascoltare la Amen  della cantante romana dai capelli “rosso Noemi”.

Per comprendere Amen bisogna guardare a ritroso, alle atmosfere di La borsa di una donna il brano-racconto presentato alla 66° edizione del Festival della canzone italiana e non immediatamente compreso da pubblico e critica, con il quale ha in comune un certo preziosismo testuale.

ed ho ascoltato la mia pena / perché la vita mi ha colpito troppe volte alla schiena / ho messo il vestito migliore per la fortuna che ho di essere vivo

Noemi sembra aver tirato fuori da La borsa di una donna tutti quei genuini sentimenti di amore (egocentrico) e di rivalsa contenuti nel 1° estratto di “Cuore d’artista” per farne un mash up di sensazioni dalle infinite valenze semantiche.

Amen vuol dire “è così sia” ma con la religione non ha niente a che fare e la stessa scelta di riportare il termine con la minuscola sottolinea l’ulteriore distacco dalla dimensione divina, pur dimostrando nei confronti del Cielo una sorta di timore-rispetto.

anche se non mi aspetto che il mondo mi ringrazi per questo motivo /e chiedo scusa all’amore se non l’ho riconosciuto /chiedo scusa al Signore / amen

 È una questione più che altro di serena rassegnazione alle scottanti emozioni che un amore può lasciare, ma è anche un passivo atteggiamento nei confronti del mondo che fuori, passa, accade, ma si è troppo stanchi per rispondere a tono.noemi

Rispetto a La borsa di una donna questo brano manca di forza narrativa, ma eccelle nel flusso coscenziale, poiché Amen è il dialogo interiore tra la donna e l’artista e sta tutto nel testo che è ancora una volta il prodotto della poesia di Federica Abbate in collaborazione con Cheope.

Amen è il 4° singolo dopo La borsa di una donna, Fammi respirare dai tuoi occhi  e Idealista tratto da “Cuore d’artista”, lo stesso EP rappresenta il 4° progetto discografico di Noemi, prodotto da Celso Valli per la Sony music. Il 4 è quindi un numero che sta bene addosso alla ribelle cantante dal timbro unico e che ci auspichiamo porti fortuna anche al nuovo singolo.

Dal 17 novembre parte per Noemi il “Cuore d’artista Club” un tour che la condurrà attraverso 10 dei più esclusivi e prestigiosi club italiani, a cominciare dalla Casa della Musica di Napoli. un calendario di appuntamenti davvero coraggioso, intrapreso per intensificare l’intimo contatto pubblico e artista, nato e messo a punto da un’idea della Color Sound con la Red Sap Music.

Ecco le date di #CUOREDARTISTACLUB

  • 17 NOVEMBRE NAPOLI – Casa della Musica (prevendite: ticketone.it – go2.it)
  • 18 NOVEMBRE BARI – Demodè (prevendite: demodeclub.it – bookingshow.it)
  • 19 NOVEMBRE MAGLIE (LE) – Industrie musicali (prevendite: industriemusicali.it – bookingshow.it)
  • 23 NOVEMBRE MILANO – Alcatraz (prevendite: ticketone.it – mailticket.it – liveclub.it – shiningproduction.it)
  • 25 NOVEMBRE ROMA – Spazio 900 (prevendite: ticketone.it – boxofficelazio.it – ciaotickets.it – bookingshow.it)
  • 2 DICEMBRE NONANTOLA (MO) – Vox (prevendite: ticketone.it – bookingshow.it – vivaticket.it)
  • 3 DICEMBRE RONCADE (TV) – New Age (prevendite: ticketone.it – mailticket.it)
  • 9 DICEMBRE MONTIRONI D’ARBIA (SI) – Papillon 78 (prevendite: ticketone.it – boxol.it – ciaotickets.it)
  • 16 DICEMBRE BORGOMANERO (NO) – Phenomenon (prevendite: ticketone.it – ciaotickets.it)
  • 17 DICEMBRE COLLE SALVETTI (LI) – La Villa (prevendite: ticketone.it – boxol.it – ciaotickets.it).


Ecco il testo di Amen

Mi sono messa l’anima in spalla perché troppo stanca per camminare
ho visto troppi squali venire a galla, troppi sogni andare a puttane
ho preso in mano il mio cuore perché ha perso troppo sangue
a cercare invano le prove di quello che chiamate amore
ho messo l’anima in pace perché è stata in guerra per troppo tempo
e dopo tutto questo tempo è diventata di cemento
ho preso a calci il mio cuore perché aveva smesso di battere
di fare l’amore
ma ora basta, adesso dico
amen
in terra come in cielo,
amen
anche se non credo,
amen
siamo il mondo intero,
amen
Ho riempito di fango i miei occhi per non vedere più vinti sul mio cammino
dal dolore o dalla rabbia, per ingiustizia del destino
ed ho ascoltato la mia pena,
perché la vita mi ha colpito troppe volte alla schiena
ho messo il vestito migliore per la fortuna che ho di essere vivo
anche se non mi aspetto che il mondo mi ringrazi per questo motivo
e chiedo scusa all’amore se non l’ho riconosciuto
chiedo scusa al Signore
amen
in terra come in cielo
amen
ora che ci credo,
amen
siamo il mondo intero,
amen
amen
siamo tutti figli della stessa terra e siamo in guerra
amen
siamo figli della stessa guerra, in cielo come in terra

[ads2]

Letture Consigliate