American Horror Story: ecco alcune novità sulla prossima stagione

American Horror Story

American Horror Story: ecco alcune novità sulla prossima stagione in uscita probabilmente tra settembre e ottobre

America Horror Story: la nona stagione ci sarà e se in un primo momento si pensava che fosse l’ultima, è arrivata la conferma che ce ne sarà anche una decima.

Ryan Murphy non ha ancora rivelato di cosa tratterà questa nuova stagione, ciò che è sicuro è che per superare Apocalypse ci vorrà una storia forte. Le aspettative dopo il successo del crossover sono più alte che mai. Secondo alcune fonti questa nuova stagione si baserà su una storia che Murphy aveva già scritto. Il progetto poi sarebbe stato accantonato quando c’è stata la possibilità di realizzare un crossover.

Qualcuno intanto ritiene che American Horror Story 9 potrebbe raccontare una storia legata agli alieni.

Anche in merito al cast non ci sono ancora molti nomi in circolazione: sicuramente i protagonisti saranno Emma Roberts e l’atleta Gus Kenworthy, annunciato ieri. Incerta è invece la partecipazione di Evan Peters, che potrebbe temporaneamente allontanarsi dal cast. A rivelarlo lui stesso, che dopo gli sforzi per Cult, stava già ricevendo ruoli più marginali:

“Io faccio lo scemo, sono stupido, e mi piace divertirmi. Non amo urlare e gridare. Anzi, a dire il vero lo odio. Penso sia una cosa disgustosa e davvero terribile, e per me è stata una sfida. Per certi versi Horror Story ha preteso questo da me”. 

Sarah Pulson è invece un altra attrice confermata, insieme al collega Billy Eichner. Entrambi hanno rivelato di far parte del cast di American Horror Story 9 durante un’intervista. Ancora nessuna notizia su Cody Fern, rivelazione di Apocalypse. L’attore ha già espresso il suo entusiasmo nel caso la produzione decidesse di considerarlo per un nuovo ruolo. Murphy intanto potrebbe già avere qualcosa in programma per lui e lo ha lasciato intendere con un post su Instagram. Nella foto in questione ci sono Fern, Darren CrissFinn Wittrock e il commento del regista è stato “Qualcosa bolle in pentola per questi tre”. 

Altra importante curiosità riguarda la data d’uscita: non c’è stata ancora nessuna dichiarazione in merito, ma potrebbe essere tra settembre e ottobre. Lo stesso Murphy privilegia il periodo settembrino, così da evitare incroci con il ringraziamento o le feste natalizie. Le riprese quindi dovrebbero iniziare tra la primavera e l’estate 2019.