Arrestato il fratello di Federico Zampaglione dei Tiromancino



Zampaglione
Screen dal video ufficiale di "Mai Saputo il tuo nome" Tiromancino

Il fratello di Federico Zampaglione, Francesco, è stato arrestato dopo aver rapinato una banca romana nel pomeriggio di ieri

Nel Settembre 2015 aveva lasciato la band dei Tiromancino per la quale insieme al fratello Federico aveva contribuito a scrivere alcuni dei più grandi successi. Oggi Francesco Zampaglione balza nuovamente agli onori delle cronache per essere stato arrestato nel pomeriggio di ieri a Roma dopo aver rapinato una banca sulla Circonvallazione Gianicolese.

L’accaduto

Secondo la ricostruzione fornita dagli inquirenti, Francesco Zampaglione si è recato nella suddetta banca poco dopo le 14. Armato di una pistola che si è poi rivelata finta, ha intimato agli impiegati di tirare fuori il denaro.

Dopo il colpo l’ex Tiromancino è uscito dalla banca a passo svelto, anche cambiandosi la maglietta con cui aveva effettuato la rapina.

L’uomo è stato fermato dal Reparto Volanti di Monteverde, e trasferito a Regina Coeli, grazie alla segnalazione di un cittadino che pedinandolo ha segnalato ai Carabinieri l’intera dell’accaduto.

La refurtiva è stata completamente recuperata, così come è stata ritrovata la maglietta che Francesco Zampaglione indossava durante la rapina.

Fu lui stesso ad annunciare la volontà di lasciare la band del fratello con un comunicato nel 2015:

Purtroppo dopo l’ennesima lite furibonda con mio fratello federico, mi trovo costretto a dover rinunciare al proseguimento del tour

 

Leggi anche