Astérix
Immagine dalla Zecca di Francia

Il personaggio Astérix compie 60 anni. A lui la Zecca di Francia dedica le monete da 2 euro commemorative: 310 mila esemplari in circolazione

Il volto di Asterix diventa uno dei simboli della moneta da 2 euro. In onore dei suoi 60 anni, la Zecca di Francia ha deciso di dedicargli un simbolo commemorativo.

Potrebbe interessarti:

Per farlo si è servita della moneta da 2 euro che in questo caso avrà il volto del personaggio dei cartoni raffigurato su una delle due facce. La moneta verrà distribuita solo in 310 mila copie.

Astérix è il famoso personaggio immaginario umoristico/comico della serie a fumetti ideata da René Goscinny e Albert Uderzo. E’ un guerriero gallico, di statura piccola che all’epoca della conquista da parte di Giulio Cesare si batte insieme ai compatrioti per difendere il villaggio dove vive in Armonica cioè l’odierna Britagna. Per farlo si servirà della pozione magica che regala una forza disumana creata dal druido Panoramix.

Astérix è sicuramente famoso per la coppia che forma insieme all’amico personaggio dei fumetti Obelix. La serie è stata più volte riprodotta in lungometraggi con attori in carne ed ossa che rappresentassero i due famosi galli.

Sulla moneta da 2 euro a lui dedicata in commemorazione del compimento dei 60 anni, il personaggio sarà rappresentato di profilo con il suo famoso elmo alato, circondato da allori.

Letture Consigliate