AstraZeneca ema finlandia
immagine da pixabay

L’Agenzia italiana del farmaco ha annunciato la revoca alla sospensione del vaccino AstraZeneca, ecco le parole del Direttore Generale

In tutta Italia riprendono oggi le somministrazioni del vaccino anti-Covid prodotto da Astrazeneca, la notizia arriva dopo lo studio dell’Aifa sui lotti del vaccino britannico. Stamattina durante una conferenza stampa al Ministero della Salute il Direttore Generale dell’Agenzia italiana del farmaco, Nicola Magrini, ha infatti annunciato la revoca di sospensione per il vaccino prodotto nel Regno Unito.

Potrebbe interessarti:

“Aifa ha appena revocato il divieto d’uso stabilito in via precauzionale qualche giorno fa”– ha annunciato Magrini. “La notizia principale da sottolineare è che i benefici del vaccino AstraZeneca superano ampiamente i rischi e quindi il vaccino è sicuro senza limitazioni di età e senza sostanziali controindicazioni per l’uso. Non è associato a un aumento del rischio trombotico , né ci sono problematiche rispetto ai lotti” ha aggiunto il Direttore Generale dell’Aifa.

E sugli eventi trombotici apparsi dopo la somministrazione del vaccino Astrazenca i vertici dell’Aifa rassicurano che si tratta di un “nesso causale”. “La preoccupazione giustificata nata dalla segnalazione di questi pochi casi di una certa gravità ha portato alla sospensione della campagna vaccinale in Ue. Ma gli eventi rari si possono conoscere meglio solo dopo l’utilizzo. Non c’è a oggi un legame causaleha concluso Magrini.

Letture Consigliate