Attacco hacker sistema prenotazione vaccini Regione Lazio

AttualitàAttacco hacker sistema prenotazione vaccini Regione Lazio

Sistema prenotazione vaccini Regione Lazio subisce duro attacco hacker dall’estero. Zingaretti: “atto terroristico”

Hacker informatici, di cui non si conosce ancora l’area d’origine, in cui è stata messa a punto l’azione criminale, hanno attaccato i sistemi informatici per la prenotazione dei vaccini nella Regione Lazio.

Dalla scorsa domenica tutte le prenotazioni sono bloccate e i criminali ancora all’interno del sistema. Quello che è avvenuto è l’intrusione di un altro utente all’interno del profilo di uno degli amministratori di rete che ha bloccato i file del Centro Elaborazione dati.

Dopo che il criminale è riuscito ad infiltrarsi nel sistema, egli ha attivato il cryptolocker che cripta i dati. Secondo i risultati delle prime indagini, i criminali avrebbero comunque avuto accesso ai dati anagrafici di alcuni cittadini, ma non avrebbero rubato la storia sanitaria dei cittadini e nemmeno attaccato il sistema informatico del bilancio e della Protezione Civile.

Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha parlato dell’ accaduto come qualcosa di molto grave, definendolo un atto di stampo terroristico.

Dalle prime indiscrezioni sembra che gli hacker abbiano chiesto un considerevole riscatto, ma le voci sono state smentite da Nicola Zingaretti, che ha affermato che non si contratterà in nessun modo con i malviventi e che le autorità stanno lavorando alle indagini per identificare i responsabili. Per il momento viene confermata soltanto la comparsa di una pagina, con l’invito a contattare il presunto attaccante.

Gaudieri Brunella
Ho studiato il tedesco, l´inglese e ho qualche infarinatura di svedese ed arabo. Dopo la laurea triennale in Traduzione e Interpretariato a Napoli mi sono trasferita a Gorizia, poi Trieste, Udine, Klagenfurt am Wörthersee e Vienna. In questi posti ho fatto bellissime esperienze di lavoro, tra cui la traduttrice presso l´ORF. Ho conseguito la laurea specialistica a doppio diploma italo-austriaco in Lingue e letterature straniere ed euroamericane ed ho vissuto tanto tempo lontana dalla mia "comfort zone". Ho incontrato tantissime persone e mi sono avvicinata incuriosita alle loro culture. Mi piace la lettura, il mondo dell´informazione, l´arte e parlo molto bene il tedesco. Sono attenta alle problematiche sociali e sensibile alla tutela degli animali randagi.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 19 September 2021 - 12:58 12:58