Australian Open: vincono Djokovic e Zverev, a casa Fognini



Australian Open
Foto: Instagram Australian Open

Djokovic e Zverev avanzano agli ottavi di finale degli Australian Open. Fognini eliminato da Carreno, tutto semplice per Raonic e Medvedev

Gli Australian Open entrano nel vivo, e vede i primi giocatori a qualificarsi per la seconda settimana, quella decisiva. Novak Djokovic, il grande favorito della vigilia, batte Shapovalov, non senza qualche passaggio a vuoto. Il serbo vince 6-3 6-4 4-6 6-0, sciupando un vantaggio di 4-1 nel 3° set. Nel 4° alza il livello e fa fuori il canadese con un bagel.

Si riprende Zverev, che dopo aver battuto a fatica Chardy al 5°, batte facilmente Bolt per 6-3 6-3 6-2. Viene eliminato invece Fognini, che perde 3-1 con Carreno-Busta, dopo aver avuto l’opportunità di portare il match sul 2-2.

Tutto facile per Medvedev e Raonic, che battono facilmente Goffin ed Herbert. Negli ottavi di finale sono attesi da due grandi sfide, contro Djokovic e Zverev. Vince anche Nishikori, che elimina con un secco 3-0 il portoghese Sousa.

Leggi anche