Barbara D’Urso e la dieta del gruppo sanguigno

Gossip ZON Barbara D'Urso e la dieta del gruppo sanguigno

Dopo il trambusto che ha coinvolto il dottor Lemme e gli ospiti di Domenica live in merito alla sua controversa dieta, Barbara D’Urso è tornata sull’argomento alimentazione, molto in voga tra i vip

Non è una dieta che ha lo scopo di far perdere peso ma di far vivere bene. In collegamento da Bobbio, il dottor Mozzi ha parlato della sua dieta che “non serve per dimagrire, ma per rimanere in salute”; si tratta della dieta del gruppo sanguigno.

- Advertisement -

Il gruppo 0 è il capostipite di tutti i gruppi sanguigni, una sorta di cacciatore, appartenente a fisici atletici con un’ottima disposizione verso la carne. Dunque, consigliate le diete iperproteichecome la dieta a zona. Occorre tenersi lontano invece dai latticini, dai cereali e dai legumi. Lo sport più indicato al gruppo 0 riguarda tutte le attività pesanti.

Il gruppo A è l’agricoltore che nell’evoluzione della specie è venuto più tardi del cacciatore: ampio spazio a vegetali e cereali di ogni sorta a sfavore, invece, di carne e pesce – in generale di proteine. Consigliata la pratica di sport rilassanti come yoga o golf.

- Advertisement -

Il gruppo B caratterizza il nomade che avrebbe un sistema metabolico veloce e molto efficace, per cui è l’unico che può consumare con una certa leggerezza i latticini. Occhio però a non eccedere con alimenti ricchi di conservanti e di zuccheri semplici. Tennis e camminata sono le attività motorie consigliate. Infine il gruppo AB è considerato l’enigmatico ed è al gradino più alto della scala evolutiva: si trova tra il gruppo A e il B, dunque può consumare con moderazione tutti gli alimenti, ma con particolare riguardo sempre ai latticini.

La dieta dei gruppi sanguigni è si basa su alimenti naturali, freschi e tradizionali combinati tra loro. Fu il naturopata americano James D’Adamo nel 1957 a sperimentarla per la prima volta. In Italia è stata resa popolare dal dottor Pietro Mozzi, e negli ultimi anni sta riscuotendo un notevole successo anche grazie alla sua diffusione tramite i social network, coinvolgendo migliaia di persone a migliorare la qualità della propria vita in modo naturale.

- Advertisement -

Covid-19

Italia
134,003
Totale di casi attivi
Updated on 20 October 2020 - 05:24 05:24