Basilicata, avvertita scossa di terremoto di magnitudo 3.4

HomeAttualitàBasilicata, avvertita scossa di terremoto di magnitudo 3.4

Oggi, lunedì 11 ottobre 2021, è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 in Basilicata. Il sisma è stato avvertito anche in Puglia

In Basilicata questa pomeriggio, lunedì 11 ottobre 2021, è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 alle ore 13:33, nell’area a cavallo tra le province di Potenza e Matera, nella zona delle Dolomiti lucane. Al momento, non si hanno notizie di danni a cose o persone né di segnalazioni arrivate alla centrale operativa dei Vigili del Fuoco.

L’epicentro è stato segnalato dall’Ingv, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, a Campomaggiore, a una profondità di 36 km. È stata avvertita distintamente anche in Puglia, in particolare nella zona di Bari, Gravina, Gioia del Colle e Altamura come confermato da numerosi utenti sui social network. Alcuni utenti hanno raccontato di aver sentito un boato prima della scossa.

La Basilicata è una regione italiana a statuto ordinario dell’Italia meridionale di 547 579 abitanti con capoluogo Potenza. È anche nota come Lucania, che fu la denominazione ufficiale dal 1932 al 1947. Confina a nord e a est con la Puglia, a nord e a ovest con la Campania, a sud con la Calabria, a sud-ovest è bagnata dal mar Tirreno e a sud-est dal mar Ionio. È divisa in due province: Potenza e Matera, e comprende 131 comuni.

Rita Milione
Classe '99 da Cava de' Tirreni, studentessa presso la facoltà di Scienze Politiche all'Università degli Studi di Salerno. Appassionata di social media, musica e giornalismo.

Covid-19

Italia
79,368
Totale di casi attivi
Updated on 14 October 2021 - 20:41 20:41