bill gates, che tempo che fa

Bill Gates, ospite di “Che tempo che fa”, ha parlato di pandemia e clima concedendosi anche qualche battuta su un suo futuro da presidente

Bill Gates questa sera ha fatto compagnia a Fabio Fazio nel consueto appuntamento domenicale con “Che Tempo Che Fa“. L’imprenditore statunitense ha concesso un’intervista esclusiva al programma della Rai, a pochi giorni dall’uscita del suo attesissimo libro “Clima. Come evitare un disastro – Le soluzioni di oggi, le sfide di domani. L’opera verrà pubblicata in Italia da “La nave di Teseo” e uscirà il 16 febbraio contemporaneamente in oltre 35 Paesi.

Potrebbe interessarti:

Bill Gates nel corso della sua intervista ha paragonato l’emergenza sanitaria a quella per i cambiamenti climatici: “La pandemia è come il clima, i nostri governi non ci hanno preparati, non hanno guardato avanti. Non hanno fatto le cose che avrebbero fatto sì che la pandemia potesse essere un evento di importanza secondaria. È difficile fare la stessa cosa con il clima. Gli effetti del climate change peggiorano ogni anno di più, si vedranno con il tempo. Dobbiamo guardare avanti, agire ora. Con il clima non serve una soluzione come il vaccino per la pandemia, abbiamo bisogno di scoperte, di ridurre le emissioni di co2“.

Il conduttore Fabio Fazio ha poi chiesto a Bill Gates del neo-presidente Usa, Joe Biden: “Lo conosco da quando era senatore e vice-presidente. Sono contento che abbia dato precedenza al clima”. È a questo punto che Gates si esprime sul suo possibile futuro alla Casa Bianca: “Candidarmi io? Non credo che sia il miglior uso delle cose che so fare. Preferisco occuparmi di pandemia e di clima. Collaboro con i governi, ma candidarmi non è una cosa che voglio fare“.

Letture Consigliate