Blue Monday: il lunedì più malinconico dell’anno. Ecco perché



Blue Monday

Questa settimana parte con il temutissimo Blue Monday. Si tratta del lunedì più triste dell’anno. Ad identificarlo fu il dottor Cliff nel 2005. Ecco i rimedi per combattere la malinconia

Il Blue Monday cade ogni terzo lunedì di gennaio ed ha una cadenza regolare. A scoprire la giornata fu il dottor Cliff Arnali che nel 2005 mettendo insieme una serie di variabili, riuscì a spiegare il fenomeno. Se oggi vi sentite particolarmente giù di morale, un po’ malinconici o insolitamente tristi, non temete, tutta colpa del Blue Monday.

Questi stati d’animo sono dovuti secondo il dottor Cliff Arnali da una serie di fattori. Il clima anzitutto, al quale si aggiungono i sensi di colpa per l’eccessivo spese natalizie e le abbuffate festive che ci hanno fatto mettere su sicuramente del peso. Questa sarebbe la combinazione perfetta che darebbe origine al Blue Monday.

I rimedi contro il giorno più cupo dell’anno? Semplicemente distrarsi. Uscire e non solo per il lavoro, cercare di ritagliarsi del tempo per una passeggiata o anche solo per una corsa al parco. Anche fare quattro passi con il proprio animale domestico potrebbe essere un buon pretesto per uscire. Insomma, parola d’ordine, combattere la monotonia della routine e con essa la nostalgia.

Leggi anche