bollettino Covid
pixabay

Bollettino sulla situazione epidemiologica da covid 19 del 7 novembre 2020: superati i 500 mila casi attualmente positivi

Nella giornata di oggi i contagi da coronavirus sfiorano la soglia dei 40 mila casi su 137.646 tamponi effettuati. Solo nella regione Lombardia in una sola giornata sono stati registrati più di 11 mila contagi.

Potrebbe interessarti:

I guariti nella giornata odierna sono 5.966, mentre i decessi ammontano a 425, cifra di poco inferiore rispetto a quella di ieri (446). I ricoveri in terapia intensiva di quest’oggi sono stati 119 (ieri invece 124 per un totale di 2.634 posti occupati su 7.514 posti disponibili).

Ai reparti di degenza covid si aggiungono oggi altre 1.104 persone, per un totale di 25.109 assistiti.

Per quel che riguarda la distribuzione dei casi di contagio sul territorio italiano troviamo tra le regioni più colpite, la Lombardia, il Piemonte, la Campania e il Veneto.

In Lombardia nella giornata di oggi i casi accertati sono 11.489, in Piemonte 4.437, in Campania 4.309, in Veneto 3.815, in Emilia Romagna 2.009, nel Lazio 2.618, in Toscana 2.787, in Liguria 1.092, in Sicilia 1.363, Puglia 1.054, Marche 631, Umbria 688, Friuli Venezia Giulia 872, Abruzzo 432, Provincia Autonoma di Bolzano 773, Sardegna 425, Provincia Autonoma di Trento 251, Calabria 392, Valle D’Aosta 117, Basilicata 105, Molise 152.

Le regioni dove si sono stati eseguiti il maggior numero di tamponi molecolari sono invece Lombardia, Lazio, Campania e a seguire Emilia Romagna, Veneto e Piemonte.

Sul sito del Ministero della Salute è possibile consultare un portale con tutte le informazioni aggiornate riguardante la situazione epidemiologica, le ordinanze governative e altri utili aggiornamenti. 

Letture Consigliate
Articolo precedenteEstrazione Million Day di oggi, sabato 7 Novembre 2020: i numeri vincenti
Prossimo articoloEstrazione lotto di oggi, sabato 7 Novembre 2020: i numeri vincenti
Gaudieri Brunella
Ho studiato il tedesco, l´inglese e ho qualche infarinatura di svedese ed arabo. Dopo la laurea triennale in Traduzione e Interpretariato a Napoli mi sono trasferita a Gorizia, poi Trieste, Udine, Klagenfurt am Wörthersee e Vienna. In questi posti ho fatto bellissime esperienze di lavoro, tra cui la traduttrice presso l´ORF. Ho conseguito la laurea specialistica a doppio diploma italo-austriaco in Lingue e letterature straniere ed euroamericane ed ho vissuto tanto tempo lontana dalla mia "comfort zone". Ho incontrato tantissime persone e mi sono avvicinata incuriosita alle loro culture. Mi piace la lettura, il mondo dell´informazione, l´arte e parlo molto bene il tedesco. Sono attenta alle problematiche sociali e sensibile alla tutela degli animali randagi.