20 Maggio 2022 - 16:46

Bologna, incendio a Palazzo Re Enzo. Cortocircuito in libreria

Il fumo ha circondato improvvisamente piazza Maggiore durante lo Startup Day. Il sindaco Lepore: "sembrerebbe che tutto sia partito

Nel cuore di Bologna, in piazza Maggiore, il fumo si alza alto verso il cielo. E dire che la giornata nel capoluogo emiliano prometteva bene, con gli eventi dello Startup Day in corso proprio nella medesima piazza. Ma verso le 13 la folla ha notato la cortina di fumo emersa dallo storico palazzo bolognese.

Infatti pare che al primo piano del Palazzo Re Enzo, precisamente all’interno della libreria Stoppani, sia scoppiato un incendio dovuto ad un cortocircuito. I vigili del fuoco, prontamente sopraggiunti sulla scena, hanno estinto la minaccia. Fortunatamente l’incendio non ha causato feriti tra la folla.

Anche il sindaco in piazza

“Sembrerebbe che tutto sia partito da uno scantinato” queste le parole del sindaco di Bologna, Matteo Lepore, il quale è sopraggiunto in piazza Maggiore proprio per assistere allo spegnimento dell’incendio. Per sicurezza, la viabilità era stata precedentemente chiusa fino alle 14:30, per permettere i soccorsi. Rimane isolata solamente l’area di fronte alla libreria Stoppani, zona ovviamente più interessata da cui è partito l’incendio.

Ovviamente a causa dell’incendio gli eventi dello Startup Day in piazza Maggiore sono stati sospesi. Nonostante ciò tanta gente, incuriosita, è comunque rimasta ad osservare i vigili del fuoco mentre svolgevano il proprio lavoro.