In fiamme l'Istituto di Criminologia di Bruxelles

Smentita la notizia di un’autobomba. La procura di Bruxelles indaga

[ads1]

Potrebbe interessarti:

Si è trattato senza dubbio di un incendio di matrice dolosa, quello delle 2.30 che ha provocato un’esplosione nell‘Istituto di criminologia di Bruxelles, nel quartiere Neder-Over-Heembeek,  zona nord della città.

Secondo le testimonianze delle prime ore i media belgi riferiscono che poco prima delle 2 e 30 della notte tra domenica e lunedì un’auto è riuscita a entrare nel parcheggio dell’istituto, sfondando le barriere di protezione.

Subito dopo alcune persone hanno appiccato il fuoco, che per la mancanza di persone all’interno dell’edificio non ha provocato vittime, ma solo ingenti danni.

Le fiamme sarebbero divampate a causa di sostanze chimiche presenti all’interno dei laboratori.

Immediatamente sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno lavorato diverse ore, riuscendo a domare l’incendio solo tre ore dopo il fatto.

FERMATE E POI RILASCIATE 5 PERSONE

Secondo quanto riferisce Ine Van Wymersc, procuratrice e responsabile dell’inchiesta, non verrà scartata alcuna ipotesi, ed aggiunge: “probabilmente non è il terrorismo. E’ un atto criminale per questioni interne all’Istituto”. “Non posso confermare che ci fosse qualche bomba”.

Le cinque persone sentite sono poi state rilasciate, perchè  «Non si è proceduto ad alcuna accusa».

L’ISTITUTO PRESO DI MIRA STANOTTE-“UN INCENDIO CAUSATO DA CHI HA INTERESSE A ELIMINARE PROVE”

Il laboratorio più danneggiato si occupa in particolare di analisi del Dna e l’istituto di criminologia situato al numero 100 di Causeway Vilvoorde è una divisione del Service public Fédéral justice, il servizio pubblico federale che si occupa dell’attuazione della politica federale in materia di giustizia.

“L’ipotesi di un atto terroristico non è confermata in questa fase: è evidente che molte persone potrebbero avere interesse dall’eliminazione di prove”, fanno sapere i pubblici ministeri nel corso di una conferenza stampa tenuta stamane.

[ads2]

Letture Consigliate