Amazon Vehicles

Amazon Vehicles, il concessionario virtuale. Il colosso dell’e-commerce non vende direttamente, ma si offre anche come tramite della compravendita e propone non solo veicoli, ma anche accessori e componenti di ricambio

[ads1]

Potrebbe interessarti:

Amazon Vehicles il concessionario virtuale. Il colosso dell’e-commerce ha abbracciato anche il settore dell’auto, ma non venderà direttamente.  L’intento di Amazon è quello di essere il tramite della compravendita e proporrà non solo veicoli ma anche accessori e componenti di ricambio. Oltre a questo sul sito sarà possibile interagire con i proprietari dei veicoli, oltre a chiedere consigli e scambiare opinioni con la numerosa comunità di Amazon.

Amazon Vehicles
Amazon Vehicles nuovo concessionario virtuale

Questa piattaforma rappresenta solo la “prova generale” di quello che è l’obiettivo finale, ovvero il dirottamento degli utenti verso l’Amazon Automotive Store. La decisione da parte dell’azienda di entrare nel settore motori, offrendo però una piattaforma unicamente informativa, è il risultato dell’aumento del giro di affari di 7,4 miliardi di dollari, trascinato principalmente dal mercato dei ricambi e accessori auto, già da tempo a disposizione degli utenti di Amazon.

Una chicca per gli utenti. Grazie ad una collaborazione tra Hunday America e Amazon, a Los Angeles e nella contea di Orange, sarà possibile prenotare test drive della Hunday Elantra direttamente dal sito, e si potrà richiedere la consegna per il test drive direttamente a domicilio.

[ads2]

Letture Consigliate